Casiraghi «Non rinuncio a Santon e Balotelli»

«Non conosco le problematiche interne dell’Inter, ma per me Balotelli e Santon rimangono due elementi fondamentali». Dal ritiro dell’Under 21 in vista del doppio impegno di qualificazioni europee contro Ungheria e Lussemburgo, arriva un messaggio per Josè Mourinho da parte di Pierluigi Casiraghi: «Da Balotelli mi aspetto più continuità e concretezza. Poi sono contento di riavere Santon che ci può dare qualcosa in più sul piano dell’esperienza e della personalità».