Caso Adro Colosio: «Decide il ministro»

«L’autorità preposta, che è il ministro dell’Istruzione, abbia dato indicazioni chiare e quindi il provveditore si sta muovendo secondo le indicazioni legittime che il ministro stesso gli ha dato». Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, commentando il caso della scuola bresciana di Adro dove due giorni fa è iniziata ieri la rimozione dei simboli con il Sole delle Alpi. Intanto Giuseppe Colosio, direttore dell’ufficio scolastico regionale della Lombardia, ha precisato di aver «disposto l’immediata rimozione dei simboli» dall’istituto in «costante rapporto con il direttore scolastico e il ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini, che ha seguito la questione rimanendo sempre dello stesso parere».