Il caso Balzo di Ansaldo Sts che costruirà il metrò danese

Balzo record di Ansaldo Sts (+6,48 a 9,69 euro), la controllata di Finmeccanica che ieri ha conquistato ufficialmente la commessa (del valore di circa 700 milioni) per costruire una nuova linea della metropolitana di Copenaghen, il Cityring, insieme a Salini in consorzio con Maire Tecnimont. Ansaldo - che già nel 2002 realizzò il primo tratto della metropolitana nella capitale danese - fornirà i treni driverless (senza conducente), ogni impianto tecnologico e dirigerà la manutenzione nei primi cinque anni di funzionamento, mentre Salini, che sta attualmente lavorando alla metropolitana di Roma, avrà il compito di costruire tutte le infrastrutture per le opere civili, come i tunnel, le stazioni e la loro impiantistica. Il valore totale del progetto è stimato di poco inferiore ai due miliardi.