Il caso Benetton non frena la caduta: meno 3,85%

Il titolo Benetton anche ieri ha registrato una seduta negativa (meno 3,85%). Il giorno precedente dopo la diffusione dei dati preliminari, il gruppo era stato penalizzato da un paio di report di Chevreux ed Equita che parlano di redditività sotto pressione: l’azione aveva registrato un meno 2,66%. Inoltre sospette provvigioni ad intermediari dell’Isola di Man hanno attirato l’attenzione degli ispettori dell’Agenzia delle Entrate che hanno avviato una verifica. In una nota dell’Agenzia si legge come i giudici tributari della Commissione Tributaria Regionale hanno confermato i dubbi degli ispettori condannando la società a rifondere 2,7 milioni di euro tra Irpeg, Irap e sanzioni per la sola annualità 2003. La Benetton group ha reso noto che ricorrerà in Cassazione.