Il caso La Borsa crede ai manager e Bulgari guadagna

Chiusura in rialzo per Bulgari: il titolo del lusso ha guadagnato l’1,8% a quota 3,752 euro anche se i risultati trimestrali della maison di gioielleria romana, presentati nei giorni scorsi, si sono rivelato inferiori alle attese: 178,1 milioni il fatturato, in flessione del 23,1% rispetto allo stesso periodo del 2008. Il management ha tuttavia precisato di aver «posto in essere azioni efficaci per il contenimento dei costi e degli investimenti che stanno dando risultati in linea con le previsioni». Dagli analisti è arrivato unanime il giudizio «sell». Il gruppo che festeggia proprio quest’anno il 125° anniversario della fondazione è controllato dalla famiglia Bulgari, che detiene circa il 52% del capitale e che, come ha recentemente ribadito l’ad Francesco Trapani, non ha alcuna intenzione di vendere.