Il caso Bulgari brilla (+5,2%) dopo la pagella di Goldman Sachs

Bulgari ancora in evidenza a Piazza Affari. Dopo il +3,84% messo a segno l’altro ieri, il titolo ha guadagnato un altro 5,28% assestandosi sui massimi da due anni a questa parte. A spingere le quotazioni è ancora un report di Goldman Sachs che ha inserito Bulgari nella sua «convinction buy list» dopo avere alzato il prezzo obiettivo da 6,65 a 10,6 euro con giudizio «buy». Gli analisti della banca d’affari americana giudicano che il gruppo del lusso italiano uno dei più interessanti in questa fase e credono possa beneficiare di una ripresa dei ricavi e degli utili superiore rispetto alle prospettive fornite dalla società. In vista della trimestrale di Bulgari programmata per l’11 novembre Goldman stima un utile per azione per gli anni 2010-12 decisamente più elevato rispetto al consensus.