Il caso Corre Prelios (+2,7%) Intermonte promuove il titolo

Prelios, la ex Pirelli Re, sale ancora: +2,74% a 0,44 euro la chiusura di ieri; dal 22 ottobre, alla vigilia dell’efficacia dello spin off da Pirelli, il titolo è balzato del 13%. Mercoledì Prelios ha comunicato i conti dei nove mesi chiusi con una perdita quasi dimezzata a 29,6 milioni (da 57,9 milioni nella prima parte del 2009) e dovuta in larga parte a svalutazioni immobiliari (-25,8 milioni). Migliora anche il risultato operativo, positivo per 24,9 milioni. Intermonte ha così alzato il giudizio sul titolo da «neutral» a «outperform» con un prezzo obiettivo di 0,6 euro. La Consob ha reso note le quote degli investitori rilevanti post spin-off Pirelli: Camfin ha il 14,8%, Generali il 3,1%, Edizione srl il 2,6%, Allianz il 2,5%, Mediobanca il 2,6%, Norges Bank il 2% e Pirelli&C lo 0,067%.