Il caso Delle Piane resta senza biglietto

Il premio simpatia dei cronisti della prima scaligera è andato alla coppia Carlo Delle Piane e Sabina Negri. Che pur arrivati in largo anticipo rispetto all’orario d’inizio dello spettacolo non sono riusciti a entrare, almeno al primo atto. Motivo? Un disguido con i biglietti: i due tagliandi della platea sono rimasti infatti in mano alla maschera del Teatro. «Ci siamo ritrovati solo con la busta e la mappa dei posti a sedere» dice divertita l’ex signora Calderoli. «È la prima volta che vengo alla Scala e figurarsi se mi doveva capitare pure questa» commenta l’attore Delle Piane. Naturalmente, i due non si sono opposti, diciamo, al destino e, oplà, hanno optato per qualche brindisi con champagne al bar dei palchi. Poi, risolto il disguido, sono entrati in platea. Per loro tre ore di spettacolo invece di quattro ore e dieci minuti.