Il caso Deutsche Bank promuove Mediaset E il titolo fa +7,12%

Mediaset in grande spolvero a Milano grazie al più 7,12%, a 4,4 euro, messo a segno. A premiare il gruppo presieduto da Fedele Confalonieri è stata la promozione a «buy» da «sell» (insieme al giudizio passato a «neutral» da «underweight») arrivata da Deutsche Bank. Nell’analisi sul settore media europeo la banca tedesca considera Mediaset uno dei suoi «top pick». Deutsche ritiene, in proposito, che il comparto in cui opera Mediaset abbia un valore emergente interessante. Rimane, però, il problema legato al rallentamento della raccolta pubblicitaria che pesa per oltre la metà sui ricavi totali del settore (le aspettative, però, sono di una ripresa, in Italia, nel secondo trimestre). Vengono infine considerate buone le possibilità di guadagno, anche alla luce del fatto che l’ambito dei media ha perso molto ed è arrivato in alcuni casi a livelli interessanti.