IL CASO Finmeccanica sotto 11 euro: gli operatori scelgono le opzioni

Finmeccanica molto pesante a piazza affari dove il titolo ha ceduto il 5,5 a 10,87 euro. Per la prima volta dall’ottobre 2004 le azioni sono scese sotto la soglia degli 11 euro. «Il calo di Finmeccanica si può spiegare con la decisione di molti operatori di lasciare le azioni per comprarsi le opzioni che a questi prezzi sono più convenienti»- ha spiega il capo di una primaria sala operativa milanese. I volumi, 3,2 milioni di pezzi trattati, superano la media giornaliera dell’ultimo mese. Sull sfondo l’annuncio della joint venture tra il gruppo romano e il fondo Mubadala di Abu Dhabi. Si è appreso anche che il gestore di fondi Fil Limited ha ridotto la partecipazione entro la soglia del 2%. L’operazione è del 16 ottobre. In precedenza (21 novembre 2007) Fil Limited deteneva il 2,127%.