Il caso Finmeccanica unica in positivo tra i «big»

Solo Finmeccanica, tra i big di piazza Affari, resiste all’ondata di vendita e incassa il miglior risultato della giornata, spinta ancora dall’annuncio di martedì scorso di nuove commesse per 220 milioni. Il titolo, reduce dal balzo del 3,04% della vigilia, chiude in rialzo dello 0,83% unico titolo in positivo su un listino tinto di rosso. Nella media gli scambi, con circa 700mila pezzi passati di mano. Il gruppo della difesa dell’aerospazio si è aggiudicato le commesse attraverso le sue controllate AgustaWestland, Drs Technologies, Ansaldo Energia, Selex Sistemi Integrati, Selex Galileo e Alenia Aeronautica: la più ricca è quella di AgustaWestland, un contratto da 150 milioni per la fornitura di 9 elicotteri da combattimento T129 all’esercito turco.