Il caso FonSai in volata (+2,5%) in attesa del riassetto del gruppo Ligresti

Balzo a Piazza Affari per FonSai, che in una giornata opaca per il listino ha strappato verso l’alto del 2,5%. Un rialzo parzialmente riconducibile alla conferma da parte degli analisti di Cheuvreux del rating di «outperform» sul titolo sulla base che la compagnia proseguirà anche nel 2011 con la propria politica di incremento delle tariffe Rc Auto. FonSai ha però beneficiato anche delle attese per il riassetto della galassia Ligresti, sia per quanto riguarda l’alleanza con i francesi di Groupama (pronti a diventare grandi soci della compagnia), sia per l’imminente firma per il rinnovo di un’ultima tranche del debito di Sinergia, la cassaforte della famiglia. Il titolo di FonSai, dopo lo scivolone di novembre, quota comunque ancora ampiamente al di sotto dei livelli di marzo 2009 (poco sopra gli 8 euro).