Il caso Italease, smentito il delisting Ma il titolo vola

Banca Italease prosegue la corsa a Piazza Affari (+9,86%) nonostante la smentita del suo azionista di riferimento, Banco Popolare (-4,97%), delle ipotesi stampa relative ad un possibile delisting dell’istituto di leasing. In una nota Banco Popolare ha precisato che la strategia del gruppo nei confronti della partecipata non è cambiata anche dopo l’annuncio del ritiro di Dz Bank dalle trattative, ribadendo in sostanza il proprio supporto all’istituto insieme agli altri soci del patto Italease, sia in termini finanziari che commerciali. Il mercato crede, comunque, che una soluzione alla questione Italease, rimasta senza partner dopo la mancata realizzazione della joint venture con i tedeschi che appesantisce gli impegni di liquidità a carico del suo primo azionista, debba essere trovata anche se non a breve.