Caso Izzo Il mostro del Circeo sposerà in carcere una giornalista

Angelo Izzo, condannato due volte all’ergastolo per efferati delitti, sposerà il 10 marzo a Velletri, dove è recluso, una giornalista. Izzo, che seviziò e uccise Rosaria Lopez e ridusse in fin di vita Donatella Colasanti (la strage del Circeo), ammazzò nuovamente due donne (madre e figlia) durante il regime di semilibertà a Campobasso nel 2005. Per l’avvocato Filomena Fusco, uno dei legali del mostro del Circeo, non c’è «nulla di strano che qualcuno possa avere una sorta di interesse per un detenuto e decidere di sposarlo».