Caso Maicon Due turni di squalifica e addio Juve, ma l’Inter non ci sta

L’Inter ha annunciato ricorso contro la squalifica di due giornate comminata a Maicon dal Giudice sportivo per aver rivolto reiteratamente espressioni ingiuriose al guardalinee Ayroldi. Maicon è stato espulso da Rosetti su segnalazione dell’assistente nei minuti finali di Bologna-Inter, anticipo della 13ªgiornata. Secondo Ayroldi il difensore gli avrebbe ripetuto «fuck you» in occasione di una rimessa laterale non accordata. Come è noto l’Inter perora la tesi del misunderstanding: Ayroldi avrebbe detto «vai via» a Maicon, il difensore gli avrebbe risposto «via tu». Se la sanzione dovesse essere confermata, Maicon salterebbe le gare di campionato contro Fiorentina e Juventus.