Il caso Recordati guadagna grazie a risultati in linea con obiettivi

Recordati ha guadagnato quasi un punto percentuale (+0,87% a quota 4,075 euro) dopo la pubblicazione dei risultati in linea con gli obiettivi. La società farmaceutica ha archiviato il 2008 con un utile netto in crescita del 18,3% a 100,4 milioni, un utile operativo di 144,7 milioni (+10,1) a fronte di vendite in accelerazione del 10% a 689,6 milioni. Malgrado la crisi e grazie all’anticiclicità del settore farmaceutico, il gruppo «ha fiducia di poter mantenere gli obiettivi 2009 e non esclude di migliorarli», ha detto a «Radiocor» il presidente e ad Giovanni Recordati. Il piano triennale 2009-2011 presentato a dicembre prevede un fatturato di 750 milioni, un utile operativo di 155 milioni e un utile netto di 105 milioni. Gli investimenti in ricerca e sviluppo dovrebbero crescere del 27% a 75 milioni.