Il caso Scazzi Sotto torchio i due amici di Sabrina

Ore e ore di interrogatorio in Procura per Mariangela Spagnoletti e Alessio Pisello, sia separatamente sia messi a confronto: sono stati i due amici di Sabrina Misseri, accusata insieme col padre Michele dell’omicidio della cugina Sarah Scazzi, a calamitare l’attenzione nelle indagini sull’uccisione della quindicenne di Avetrana. La Procura ha già preparato, nel frattempo, la richiesta di incidente probatorio per fissare, ai fini del dibattimento, le dichiarazioni del reo confesso Michele Misseri, autoaccusatosi di aver strangolato la nipote.