Caso Sircana, l'Ordine dei giornalisti assolve Belpietro

Milano - Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Milano ha deciso di archiviare l'avviso disciplinare inviato al direttore Maurizio Belpietro, in relazione al caso Sircana. Nella lettera che oggi il presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, Franco Abruzzo, ha trasmesso al legale di Belpietro, si legge che "Il Consiglio, su mia richiesta, nella seduta del 16 aprile ha deliberato unanime di archiviare l'avviso disciplinare datato 16 marzo 2007". "L'on.le Silvio Sircana, quando il 20 marzo ha chiesto la pubblicazione delle foto che lo riguardano relative alla notte del 14 settembre 2006, ha rinunciato alla privacy, autorizzando pubblicamente il trattamento di dati personali. L'articolo 137 del Dlgs 196/2006 (Testo unico sulla privacy) afferma al riguardo: "Possono essere trattati i dati personali relativi a circostanze o fatti resi noti direttamente dagli interessati o attraverso loro comportamenti in pubblico". Il Testo unico sulla privacy - si legge - esplicitamente qualifica come "dato personale" qualsiasi informazione che consenta di identificare un soggetto, quindi anche le fotografie".