Il caso-Spagna ad Alpe Adria

Terza edizione, da domani a mercoledì alla Fiera di Udine, di Alpe Adria Cooking, www.alpeadriacooking.it, convegno di alta cucina che è il fiore all’occhiello di Tech & Food Expo, spazio dedicato alle nuove frontiere nel sistema cibo. Tra i 28 relatori chiamati sul palco del capoluogo friulano, ci sarà pure Santi Santamaria, primo cuoco catalano premiato con le tre stelle Michelin, poi largamente superato in popolarità (e bravura) da Ferran Adrià. Ironia della sorte, dopo che a gennaio a Madrid Fusion sparò a zero contro la cucina sperimentale, in primis Adrià, Santi torna in cattedra in un evento che ha il nome Adria addirittura nel titolo... A Madrid fu standing-ovation: «Non mi importa se la chiara di un uovo prende un colore piuttosto di un altro per la tale o tal altra reazione chimica. Ciò che chiedo è di mangiare un uovo. Punto e basta». Peccato abbia sempre evitato il confronto, ora è più facile lanciare certe accuse.