Il caso Telecom sale ancora Micciché fiducioso Ti Media firma con Cairo

Continua la lenta risalita di Telecom Italia a Piazza Affari. Dopo aver toccato lo scorso 10 ottobre il minimo dell’anno a 0,715 euro, il titolo del gruppo di tlc conquista la maglia rosa nell’S&PMib. Ieri Telecom mentre Piazza Affari ha ceduto il 2,35% ha guadagnato lo 0,97% a 1,042 euro. Il consigliere Gaetano Micciché, responsabile della divisione corporate e investment di Intesa Sanpaolo considera soddisfacenti i risultati trimestrali annunciati e si dice fiducioso sul prossimo piano industriale che verrà presentato il 2 dicembre. Intanto ieri è stato siglato il nuovo contratto per la raccolta pubblicitaria su La7, canali digitali e siti web tra la controllata Ti Media e Cairo Communication. Il contratto prevede ricavi pubblicitari minimi per 120 milioni di euro annui, con minimi garantiti per Ti Media per 84 milioni.