Caso Telekom Serbia Igor Marini condannato a 10 anni

Condanna a 10 anni di reclusione per il consulente finanziario Igor Marini nell’ambito del processo scaturito dalla vicenda «Telekom SerbiA». I giudici della quinta Sezione penale del Tribunale di Roma lo hanno condannato per associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione di falsa documentazione e calunnia nei confronti di una quarantina di persone tra le quali un gruppo di politici del centrosinistra. Oltre alla pena detentiva il Tribunale ha multato Marini per 15mila euro disponendo inoltre il versamento di una provvisionale immediatamente esecutiva per oltre 1 mln di euro a favore delle persone da lui calunniate.