Il caso Tod’s perde quota dopo che Della Valle ha ceduto il 10%

Completato da parte di Mediobanca il collocamento di un pacchetto di circa il 10% di Tod’s per conto della famiglia Della Valle. Il titolo, che nei giorni scorsi viaggiava sui massimi storici a 85 euro, ha ripiegato ieri attestandosi vicino ai 76 euro del collocamento. Tod’s ha lasciato sul terreno l’8,92%, chiudendo a 76,51 euro. Nel complesso, il collocamento del 10% di Tod’s a investitori istituzionali ha fruttato 232,56 milioni alla famiglia Della Valle, che ha spiegato l’operazione con l’esigenza manifestata dal mercato di aumentare il flottante del titolo, che sale così dal 33 al 43%. «Abbiamo cercato di assecondare le richieste degli investitori allargando il flottante anche se questo ha momentaneamente sacrificato il valore del nostro investimento», ha detto Diego Della Valle.