Cassa in titanio e indicazione di due fusi orari

Sono 22, ormai, gli anni di attività della Locman, fondata da Marco Mantovani, suo mentore e Ceo. La strada percorsa dal brand elbano è lastricata di successi, suggellati da un'affermazione internazionale che ha portato Mantovani ad apparire personalmente su rinomati magazine europei e orientali e gli orologi Locman a vestire il polso di star come Susan Sarandon, Paris Hilton, Sharon Stone, Eva Longoria e David Beckham. L'anima degli orologi Locman è sempre proiettata verso il futuro e lo si può intuire dall'impiego di particolari materiali in connubio, come fibra di carbonio e titanio.
«Su questa traccia s'inserisce l'ultimo lancio della Casa, lo Stealth, orologio leggerissimo e dominato dall'essenzialità. Si tratta di un progetto nuovo con un'impostazione sublimata dall'utilizzo di materiali hi-tech quali la fibra di carbonio per il quadrante e l'acciaio satinato per la cassa, di forma tonneau con lunetta circolare; elementi totalmente anallergici, come il titanio per il fondello e la gomma traspirante per il cinturino sono stati scelti al fine di evitare problemi per le pelli più sensibili. Un'attenzione questa a cui Locman non deroga, nel rispetto, tra l'altro, dei più severi e rigorosi criteri produttivi "Made in Italy", a salvaguardia della qualità finale del prodotto. Va aggiunto, sul quadrante, un rimando cromatico rosso/nero, con interventi su indici e lancette e, specificamente, nella variante GMT, il doppio fuso viene visualizzato attraverso una finestrella centrale ad arco di cerchio,con il riferimento fisso a freccia, anch'esso in rosso. Il prezzo, poi, sposa egregiamente la filosofia dell'orologio, rendendolo assai competitivo sul mercato: 195 euro per la versione solotempo e 235 euro per il GMT Dual Time.