Cassano: "Froci? Spero di no"Ma Cecchi Paone insiste: "Sono stato con un azzurro"

Cecchi Paone rivela che tra gli azzurri ci sono due gay e di essere stato con uno di loro. Dura replica di Cassano: "Se penso quello che dico sai che cosa viene fuori..."

"Nella nazionale di Prandelli ci sono sicuramente due omosessuali, un bisessuale e tre metrosexual. Il resto sono sani etero sessuali, simpaticamente e normalmente rozzi". La dichirazione di Alessandro Cecchi Paone, pronunciata ieri ai microfoni della Zanzara, non è proprio piaciuta ad Antonio Cassano. Durante la conferenza dal ritiro della nazionale a Cracovia, l'attaccante dell'Italia ha replicato piccato: "Se penso quello che dico sai che cosa viene fuori... mi auguro che non ci siano veramente froci in Nazionale". E stasera il conduttore ha aggiunto di essere stato con uno degli azzurri.

Ancora una volta Cecchi Paone è riuscito a scatenare una zuffa. Durante la puntata di ieri della Zanzara, il giornalista ha infatti rivelato ai conduttori Giuseppe Cruciani e David Parenzo che tra gli azzurri che giocano agli Europei di quest'anno ci sarebbero un paio di omosessuali, un bisessuale e almeno tre metrosexual. Per chi non lo sapesse, Cecchi Paone ha anche spiegato che i metrosexual sono "quei maschi al momento interessati solo alle donne ma che hanno una cura di se stessi, del corpo e dei particolari più tipica di un bisessuale o di un omosessuale. Il che può far ben sperare per sviluppi futuri". Il conduttore televisivo, da tempo attivista per i diritti degli omosessuali, è poi tornato a raccontare delle sue trascorse relazioni con due calciatori: "Erano uno di serie A e uno di serie C, due storie finite perché temevano le reazioni dei tifosi e non si volevano dichiarare. Il problema del coming out non sono i tifosi ma il presidente, i procuratori e gli allenatori, eccezione fatta per Prandelli". A Radio 24 Cecchi Paone ha replicato ad Antonio Di Natale secondo il quale non è un problema fare outing nel mondo del calcio: "Quelli come lui fanno la figura dei fessi e dei distratti perché dicono di non averli mai visti dopo averci giocato e vissuto a lungo negli anni".

All'indomani delle dichiarazioni di Cecchi paone, Cassano ha replicato cercando di tagliar corto sull'argomento. "Ci sono froci in nazionale? - ha detto l'attaccante della Nazionale - Se penso quello che dico sai che cosa viene fuori...". Poi, però, ha commentato: "Sono froci, problemi loro! Mi auguro che non ci siano veramente in nazionale, se lo ha detto Cecchi Paone che vuol dire che ci sono...?". Dalle associazioni omosessuali è subito piovuta una selva di attacchi. Un "disonore nazionale", l’ennesima "cassanata", "Cassano choc": i movimenti gay hanno scatenato un fuoco di fila. Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, parla di un Cassano che "dice 'cassanate' sui gay mostrando arroganza e irresponsabilità". Anche l'Arcigay ha sparato contro l'attaccante le cui parole "sono la puntuale conferma di uno stereotipo vecchio e noioso che vuole i calciatori necessariamente omofobi, machisti e superficiali".

"Mi dispiace sinceramente che le mie dichiarazioni abbiano acceso polemiche e proteste tra le associazioni gay: l'omofobia è un sentimento che non mi appartiene", ha poi precisato Cassano, "Non volevo offendere nessuno e non voglio assolutamente mettere in discussione la libertà sessuale delle persone. Ho solo detto che è un problema che non mi riguarda e non mi permetto di esprimere giudizi sulle scelte di altri, che vanno tutte rispettate".

Ma Cecchi Paone non si lascia certo intimidire e fa pure qualche nome. "Ho avuto una relazione con uno di questa nazionale, e lui mi ha detto chi è l’altro, per questo so che sono due", ha detto stasera alla Zanzara, aggiungendo che i tre metrosexual sono "Giovinco, Montolivo e Abate. È anche un complimento". E su Casssano: "Venga a pranzo con me che gli spiego che non c’è nessun danno ad avere un gay in squadra".

Commenti

Al2011

Mar, 12/06/2012 - 17:31

I "metrosessuali" sono quelli che l'hanno lungo almeno un metro. Una volta un metrosessuale, imbarazzato per l'eccessiva lunghezza del suo arnese, chiese a un amico che ce l'aveva di dimensioni normali: "sai come faccio ad avercelo lungo un metro? Lo piego in due!" Quanto a Cassano, dalle idiozie che dice, viene il dubbio che abbia butterato anche il cervello, oltre alla pelle della faccia.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 12/06/2012 - 17:46

mi compro la maglietta di cassano anche se sono interista

Ritratto di bastardissimo70

bastardissimo70

Mar, 12/06/2012 - 17:57

Cecchi Paone ??? Tipico esponente del razzismo alla rovescia che taluni omosessuali, meglio se intellettualoidi , dimostrano di avere nei confronti della eterosessualita'...sempre lì a lamentarsi e a rompere le p...e a chi, omosessuale, non ha nessuna intenzione di venire allo scoperto... da eterosessuale mi chiedo : ma saranno c...i ( appunto ) suoi o no ???

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/06/2012 - 18:06

Ogni giorno si lamentano questi omosessuali.... che noia.... non hanno neppure l' intelligenza di capire che la loro isteria è già di per sé la condizione principale per cui non possono esser considerati alla pari di tutti gli altri. Nell' antica Grecia l' omosessualità era accettata tranquillamente... ma mica si vedevano ***** isterici o reclamanti figli e matrimoni...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/06/2012 - 18:08

A quando le quote gay nella nazionale? La quota- nero c'è già con Balotelli che non avrebbe mai dovuto esser convocato per meriti calcistici. E' stato convocato solo a beneficio della propaganda multirazzialista. Domani convocheranno anche un giocatore omosessuale, poi quello giallo, quello ebreo, quello musulmano ec... ecc... e poi Luxuria

d_time

Mar, 12/06/2012 - 18:09

grande cassano: ***** IN NAZIONALE ??? PROBLEMI LORO haaaaaaaa un mito

Ritratto di bastardissimo70

bastardissimo70

Mar, 12/06/2012 - 17:57

Cecchi Paone ??? Tipico esponente del razzismo alla rovescia che taluni omosessuali, meglio se intellettualoidi , dimostrano di avere nei confronti della eterosessualita'...sempre lì a lamentarsi e a rompere le p...e a chi, omosessuale, non ha nessuna intenzione di venire allo scoperto... da eterosessuale mi chiedo : ma saranno c...i ( appunto ) suoi o no ???

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/06/2012 - 18:10

***** ... siamo ancora liberi di chiamarli così o è vietato per legge?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/06/2012 - 18:06

Ogni giorno si lamentano questi omosessuali.... che noia.... non hanno neppure l' intelligenza di capire che la loro isteria è già di per sé la condizione principale per cui non possono esser considerati alla pari di tutti gli altri. Nell' antica Grecia l' omosessualità era accettata tranquillamente... ma mica si vedevano ***** isterici o reclamanti figli e matrimoni...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/06/2012 - 18:08

A quando le quote gay nella nazionale? La quota- nero c'è già con Balotelli che non avrebbe mai dovuto esser convocato per meriti calcistici. E' stato convocato solo a beneficio della propaganda multirazzialista. Domani convocheranno anche un giocatore omosessuale, poi quello giallo, quello ebreo, quello musulmano ec... ecc... e poi Luxuria

d_time

Mar, 12/06/2012 - 18:09

grande cassano: ***** IN NAZIONALE ??? PROBLEMI LORO haaaaaaaa un mito

Massimo

Mar, 12/06/2012 - 18:16

Per la prima volta trovo che Cassano abbia bene espresso una idea valida. Così si è rivalutato ai miei occhi e ha dimostrato di meritare la maglia Azzurra.

fabio cova

Mar, 12/06/2012 - 18:20

Gentile giornalista, dica a quel calciatore cafone di nome Cassano, che usa termini offensivi verso una categoria di persone che di diverso hanno solo l orientamento sessuale, che è un ricchissimo ignorante indegno di stare dove sta. Lui si augura che "non ci siano ***** in nazionale"....Io e tante altre persone come me ci vergogniamo per lui e siamo addolorati di constatare che di sicuro in Nazionale ci sono persone offensive e ignoranti, buone solo a dare calci a una pallone! Che personaggi tristi....

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 12/06/2012 - 18:20

Certo siamo il paese dei pagliacci. Ma un tipo come sto pavone che cosa rappresenta? Sara mica il figlio della classica oca bianca, anche lui sempre a pontificare, a dire a fare.Che cacchio importa a lui se ci sono omo nella nazionale. OUTING o no a lui non dovrebbe interessare un cappio.Si creano personaggi con persone inutili oggi nel mondo mediadico e cosi.Andasse al grande fratello o si levasse dai zarelli adesso abbiamo anche i nanometri a detta di lui.

Amon

Mar, 12/06/2012 - 18:22

dubito che gli omosessuali d'Italia si possano offendere per le esternazione di quest'uomo (?) non ci si puo' offendere dalle parole di chi ha il lego nel cervello, fa pena piu che rabbia cassano

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/06/2012 - 18:10

***** ... siamo ancora liberi di chiamarli così o è vietato per legge?

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 12/06/2012 - 18:25

#1 Al2011.....Non entro nel merito della discussione, non penso ne valga la pena. Piuttosto trovo "singolare" che chi esprime liberamente la propria idea, sia tacciato come idiota e butterato nel cervello. Sani principi democratici alla base del suo commento, nevvero?? E.A.

Massimo

Mar, 12/06/2012 - 18:16

Per la prima volta trovo che Cassano abbia bene espresso una idea valida. Così si è rivalutato ai miei occhi e ha dimostrato di meritare la maglia Azzurra.

fabio cova

Mar, 12/06/2012 - 18:20

Gentile giornalista, dica a quel calciatore cafone di nome Cassano, che usa termini offensivi verso una categoria di persone che di diverso hanno solo l orientamento sessuale, che è un ricchissimo ignorante indegno di stare dove sta. Lui si augura che "non ci siano ***** in nazionale"....Io e tante altre persone come me ci vergogniamo per lui e siamo addolorati di constatare che di sicuro in Nazionale ci sono persone offensive e ignoranti, buone solo a dare calci a una pallone! Che personaggi tristi....

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 12/06/2012 - 18:20

Certo siamo il paese dei pagliacci. Ma un tipo come sto pavone che cosa rappresenta? Sara mica il figlio della classica oca bianca, anche lui sempre a pontificare, a dire a fare.Che cacchio importa a lui se ci sono omo nella nazionale. OUTING o no a lui non dovrebbe interessare un cappio.Si creano personaggi con persone inutili oggi nel mondo mediadico e cosi.Andasse al grande fratello o si levasse dai zarelli adesso abbiamo anche i nanometri a detta di lui.

Amon

Mar, 12/06/2012 - 18:22

dubito che gli omosessuali d'Italia si possano offendere per le esternazione di quest'uomo (?) non ci si puo' offendere dalle parole di chi ha il lego nel cervello, fa pena piu che rabbia cassano

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 12/06/2012 - 18:25

#1 Al2011.....Non entro nel merito della discussione, non penso ne valga la pena. Piuttosto trovo "singolare" che chi esprime liberamente la propria idea, sia tacciato come idiota e butterato nel cervello. Sani principi democratici alla base del suo commento, nevvero?? E.A.

Amon

Mar, 12/06/2012 - 18:38

io vorrei che non esistesse il calcio in italia... sai quante rivoluzioni...

Bozzola Paola

Mar, 12/06/2012 - 18:40

NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE!!!!!!A 65 anni ho scoperto che ci sono i METROSEXUAL CIOE'QUELLI CHE NON HANNO DECISO ANCORA DA CHE PARTE ANDARE!!Scusate la mia ignoranza in materia, ma che differenza fa con i bisessuali (che se non sbaglio vanno con tutti e due i generi)? Boh!!!

flavio simon

Mar, 12/06/2012 - 18:42

Cassano sei un mito: attento che "quelli" poi ti graffiano ahahahah! Comunque meglio rudi, rozzi e moderatamente brutali piuttosto che f...i!!!

Elcondor

Mar, 12/06/2012 - 18:46

Lui essendo un gran froc.....one da del rozzo a chi e` uno normale. ma s irendono conto sti imbranati che se il mondo fosse come loro vorrebbero il genere umano scomparirebbe per sempre???

emigrasso

Mar, 12/06/2012 - 18:53

Cassano va rivalutato. Non essendo tifoso di calcio, l'ho sempre considerato meno che niente:. Adesso mi è diventato simpatico e credo non sia stupido com vogliono farlo apparire. Bravo Cassano!

enricomv

Mar, 12/06/2012 - 18:47

Gli omosessuali sono un genere superiore e hanno il diritto di togliere il diritto di critica. Tacere ed obbedire please.

mariorossi98

Mar, 12/06/2012 - 18:50

finite le pagliacciate in tv cecchi paone cerca visibilità a tutti i costi........................che misero

ser.basso

Mar, 12/06/2012 - 18:58

Cassano contro la casta degli omosessuali.

mariorossi98

Mar, 12/06/2012 - 18:54

cassano non è notoriamente una cima,ma ha risposto bene.......................non sono affari miei

Amon

Mar, 12/06/2012 - 18:38

io vorrei che non esistesse il calcio in italia... sai quante rivoluzioni...

Bozzola Paola

Mar, 12/06/2012 - 18:40

NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE!!!!!!A 65 anni ho scoperto che ci sono i METROSEXUAL CIOE'QUELLI CHE NON HANNO DECISO ANCORA DA CHE PARTE ANDARE!!Scusate la mia ignoranza in materia, ma che differenza fa con i bisessuali (che se non sbaglio vanno con tutti e due i generi)? Boh!!!

flavio simon

Mar, 12/06/2012 - 18:42

Cassano sei un mito: attento che "quelli" poi ti graffiano ahahahah! Comunque meglio rudi, rozzi e moderatamente brutali piuttosto che f...i!!!

Elcondor

Mar, 12/06/2012 - 18:46

Lui essendo un gran froc.....one da del rozzo a chi e` uno normale. ma s irendono conto sti imbranati che se il mondo fosse come loro vorrebbero il genere umano scomparirebbe per sempre???

emigrasso

Mar, 12/06/2012 - 18:53

Cassano va rivalutato. Non essendo tifoso di calcio, l'ho sempre considerato meno che niente:. Adesso mi è diventato simpatico e credo non sia stupido com vogliono farlo apparire. Bravo Cassano!

enricomv

Mar, 12/06/2012 - 18:47

Gli omosessuali sono un genere superiore e hanno il diritto di togliere il diritto di critica. Tacere ed obbedire please.

mariorossi98

Mar, 12/06/2012 - 18:50

finite le pagliacciate in tv cecchi paone cerca visibilità a tutti i costi........................che misero

MaiRuss

Mar, 12/06/2012 - 19:01

Ma è mai possibile che si debba rispettare il paone/pensiero e invece dare addosso a Cassano? Ma chi è paone? Pensa di essere migliore per avere fatto outing? Ma non è che lo si fa per evere visibilità in un momento di appannamento/artistico? "Artistico"? Ognuno la può pensare come vuole, liberamente gay e tutti gli ALTRI!! BASTA. godetevi i vostri pride e smettetela di consederarvi migliori di altri! Io sono spaosato con la stessa donna da oltre 40 anni (ne ho 64) e sto benissimo!

alvara

Mar, 12/06/2012 - 19:08

bravo cassano. quanto a cecchi paone se entrerà in politica potrà cercare di fare il remake del partito di giannini anni 50. il ****** qualunque

ser.basso

Mar, 12/06/2012 - 18:58

Cassano contro la casta degli omosessuali.

mariorossi98

Mar, 12/06/2012 - 18:54

cassano non è notoriamente una cima,ma ha risposto bene.......................non sono affari miei

giolio

Mar, 12/06/2012 - 19:11

ma dai non non vi fate pensiero per cio che dice cassano lui L educazione non La mai imparata e poi non e che sia un grande giocatore

Ghiringhelli Mario

Mar, 12/06/2012 - 19:20

Se i giornalisti RAI prima con una domanda fuori luogo, perchè poi si scandalizzano per come risponde Cassano?ma se volevano proprio una risposta pacata e diplomatica perchè ne fanno un caso dopo averla ricevuta da Cassano? sono sce.mi?

GilbertoVR

Mar, 12/06/2012 - 19:27

Mi domando se è proprioil caso di dare importanza a delle affermazioni fatte da un banale giocatore di calcio e da un uomo di spettacolo all'ultima spiaggia. Non ci sono argomenti più seri ed importanti ? Oppure anche questa è la fotografica dell'irreversibile degrato del nostro Paese. Gli omosessuali sono oltre il 10% della popolazione di ogni Paese, con maggiori concentrazioni in alcuni settori: clero, moda, sanità, sport. Non mi sembra che sia una novità scandalosa. ma non è importante parlarne come se fosse una cosa fondamentale per la sopravvivenza dell'umanità.

Mario-64

Mar, 12/06/2012 - 19:22

Cecchi Paone: ma non hai veramente niente di meglio da fare ?

'o surdato 'e Gaeta

Mar, 12/06/2012 - 19:34

C'è la pizza a metro e il metrosexual. Credo che con queste misure che girano per gli spogliatoi, anche uno poco sveglio se ne debba accorgere. Per non incorrere in spiacevoli incidenti basta camminare con la schiena ben aderenti alle pareti. Oh Cecchi Paone, ormai sei grande e smettila di fare la farfallina che ti rendi solo ridicola. Vivi la tua omosessualità con discrezione, ogni tre per due sei qui a menarcela.Che differenza tra te e il grande Lucio, due modi completamente "diversi" di essere e di apparire.

Rico74

Mar, 12/06/2012 - 19:38

#22 MaiRuss Concordo in pieno.Siamo arrivati al punto che uno si deve scusare per essere eterosessuale. Ma cosa avtrebbe detto poi Cassano di cosi´ignominioso?Se la prendono perche´spera che non ci siano omosessuali in Nazionale o perche´li ha chiamati *****? Ognuno e´libero di fare le scelte che ritiene piu´giuste ma si ricordino anche gli omosessuali che le loro liberta´finiscono dove iniziano quelle degli altri.Il rispetto deve essere reciproco.

Fiero

Mar, 12/06/2012 - 19:38

Beh, figurati se sul Giornale il commentatore medio non era a favore delle parole di quella mente colta e brillante di Cassano. D'altronde i vostri modelli sono sempre quelli, cassano, Corona, Lele Mora, la Santanchè, Gasparri, gente di spessore...

eras

Mar, 12/06/2012 - 19:39

Due omosessuali, due bisessuali e tre metrosessuali e Monti de che razza é ?

matchline

Mar, 12/06/2012 - 19:40

cassano dopo questa uscita offensiva nei confronti di chi ha un orientamento sessuale differente dal suo puo' anche togliersi la maglia azzurra e tornarsene a scuola, a studiare un po' e a maturare. D'altronde una bella fetta della popolazione itaGliana dovrebbe aprire un po' di libri per comprendere e saper rispettare chi ha un orientamento sessuale diverso dal loro, invece di ergersi superiori e intolleranti. Ma superiori de che...

giolio

Mar, 12/06/2012 - 19:41

ausonio io credo che se ti pungono con una spilla avveleni tutta ITALIA io non sono omosessuale MA rispetto TUTTI DI TUTTE LE RAZZE prendi un calmante ti fara bene

Sofia

Mar, 12/06/2012 - 19:54

Concordo con Fiero all 100%, sarebbe strano se i lettori di questo giornale la pensassero diversamente da Cassano! Haha. Ho fatto fatica a capirlo dato che non parla praticamente l'italiano pero' ognuno ha diritto di esprimere le proprie idee...VIVA I GAY! VIVA I BI! VIVA I TRANS! VIVA I QUEER! VIVA GLI ETERO...va beh, anche gli ignoranti, dai!

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 12/06/2012 - 20:06

Chissa se esco. Ma il titolo con una grande scritta fro.o puo apparire , ma quando si commenta viene sempre censurato . Il perche di questa bigottaggine non si sa. Forse per non offendere la sensibilita delle femminelle . xrico74- accordissimosu tutta la linea.

Gianna Lorella

Mar, 12/06/2012 - 20:13

Dicono che il calcio sia un gioco virile. Comunque ora grazie a Checca Paone se perdiamo abbiamo un'ottima scusante.

Tron_87

Mar, 12/06/2012 - 20:21

Ho voglia di dire solo una cosa, molti devono guardarsi allo specchio e dire: "Io ragiono come Antonio Cassano". Auguri.

c12c34c

Mar, 12/06/2012 - 20:36

Vai Cassano che sei grande.Con tutti i problemi del mondo figuriamoci se ci dobbiamo preoccupare del sedere degli omosessuali.Quasi quasi non essere omosessuale diventa una vergogna.

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mar, 12/06/2012 - 20:37

Odio il calcio fin da bambino, ma oggi Cassano mi sta proprio simpatico! Finalmente uno che ha il coraggio di abbattere il conformismo politicamente corretto! GRANDE!!!

sanchez

Mar, 12/06/2012 - 20:53

Cecchi Paone , ma neanche gli omosessuali ti cagano più va a ciapà i ratt gnurant1

marcomasiero

Mar, 12/06/2012 - 21:02

Bravo Cassano !!! :-)

scala A int. 7

Mar, 12/06/2012 - 21:01

Antonio Cassano parla il linguaggio Vivo e Sanguigno del Popolo , quello che non si crea molti dubbi sul " Political correct "......Anto...' a Napoli si dicono.....Ricchioni !!!

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mar, 12/06/2012 - 21:04

Mi scusi Sofia. Cosa sono i queer? Se li conosci, ti difendi meglio!

cagliostro_uno

Mar, 12/06/2012 - 21:04

non capisco per quale ragione , o meglio, chi impone di essere sempre "politicamente corretti" usando il termine meno brusco o più glamour per dire una stessa cosa e soprattutto cosa cambia a dire il nero piuttosto che negro o omosessuale piuttosto che ..scegliete voi. Tutte queste sottigliezze non aiutano certo chi ha una propria opinione a cambiarla ma sopratutto non cambia appartenenza di razza o di genere. un nero nn è più bianco di un negro come l'omosessuale nn è più etereo di un gay; inoltre il fatto che esistano termini che differenziano è pacifico che le differenze ci sono ed ognuno è libero di esprimere la propria opinione senza che un gregge di benpensanti sepolcri imbiancati stia ad inalberarsi per poi ottenere l'effetto esattamente contrario

killkoms

Mar, 12/06/2012 - 21:12

#32matchline,ci sono pure i tipi come il macho del tavoliere che solo per quello che sono pensano di essere migliori degli altri!rispetto dovuto per tutti,ma che sia reciproco!

ninito

Mar, 12/06/2012 - 21:12

L'unica cosa che mancava a Cecchi Paone, fare la velina, ma l'ha fatto quando ha avuto relazioni con i due calciatori.

killkoms

Mar, 12/06/2012 - 21:15

paone da che ha fatto outing,oltre a rivelarsi una persona più sgradevole, vede "diversamente sessuali" dappertutto!

fra971

Mar, 12/06/2012 - 21:26

#32 matchline scusi...ma perché gli eterosessuali "normalmente rozzi" di Paone...quello si che è non essere razzisti quello è accettabile....? Ma come ragionate???

marco1927

Mar, 12/06/2012 - 21:27

io sono sbalordito da alcune cose: l'atteggiamento cretino di uno come CecchiPaone a cui viene permesso di esternare questioni personali in modo così infantile e perverso nello stesso momento, mi fa schifo un uomo così, non perchè è gay ma per la persona che mostra di essere. la seconda cosa, vorrei capire chi è il giornalista tanto geniale da formulare domande sui gay ad un cretino come Cassano? che fantasia perversa è questa. Sono un uomo semplice io ma abbastanza gentile da rispettare l'intimo di ogni persona e in questo caso visto che hanno fatto anche alcuni nomi sui tre giocatori non credo ci sia stato tanto rispetto. In Italia la mamma degli imbecilli è sempre incinta purtroppo!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 12/06/2012 - 21:30

La lingua, si sa, batte dove il dente duole. Dopo 30 secondi di trasmissione, qualsiasi trasmissione, il povero Alessandro non resiste ed esonda. Tutti devono sapere il suo orientamento sessuale anche se, di fatto, non ce ne potrebbe fregare di meno. Ma per lui, ormai, è diventato un imperativo categorico, un riflesso incoercibile come l'orgasmo. Che diamine: bisogna fare l'outing quando scappa!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 12/06/2012 - 22:12

Cecchi Paone sembra uno che vuol fare proseliti. Ogni occasione è buona per denunciare con puerile orgoglio, le nuove reclute. Personalmente di quello che fanno i giocatori con il loro arnese non me ne importa in fico secco. Quello che importa è che facciano i goal per la loro squadra e per la Nazionale quando sono titolari. Sbraitano la loro diversità ai quattro venti e se qualcuno si scoccia, non per la diversità, ma per il modo e spesso per la volgarità con la quale te la scodellano, viene da loro tacciato di razzismo. Mentre i razzisti sono proprio loro che considerano i normali etero, esseri inferiori. Fortuna che non sono tutti così. L’ho già detto una volta. Nel mio palazzo abitava una coppia gay. Due persone squisite sulle quali nessuno si è mai sognato di esprimere giudizi, perché loro stessi si mettevano nella condizione di esserne esenti.

angel42

Mar, 12/06/2012 - 22:19

paone è un *******e. essere gay non è un disonore. ma ognuno lo vive come meglio crede.anche i giocatori hanno diritto a non dirlo a nessuno xchè è un fatto privato. CECCHI PAONE è UN GOSSIPAROE UN MAL FIDATO.MA CHI VA A LETTO CON LUI?MA LASCIATELO PERDERE!!!!

c12c34c

Mar, 12/06/2012 - 22:20

Ma questo Cecchi Paone non ha niente da fare che parlarci dei problemi del suo sedere?

Porrzuz1492

Mar, 12/06/2012 - 22:29

Paone e Cassano due idioti

Totonno58

Mar, 12/06/2012 - 22:58

Credo che Prandelli debba prendere dei provvedimenti verso questo troglodita...anzi, mi piace pensare che qualcuno l'abbia già costretto, molto opportunamente, a fare marcia indietro, mettendogli sulla bocca una precisazione che non è certo farina del suo sacco...

csrpro

Mar, 12/06/2012 - 22:59

Che pena!! Cecchi Paone si è fatto un nazionale, secondo lui, ma scusate signori giornalisti ma questo cosa c'entra con gli europei, possibile che si debba sempre stare a sentire gli sproloqui di questa gente.E se poi Cassano la pensa così, da normale, ma che fastidio può dare. Se non mi piacciono i gay perchè non lo posso dire, mi fanno ridere i commenti che sento alla tv. Siamo agli europei di calcio, parliamo di calcio, non di cecchi paone il ........ provocatore, un giornalista che non esiste più e che cerca visibilità ad ogni costo!!!!!!

gurgone giuseppe

Mar, 12/06/2012 - 23:03

certo che fa un pò d'impressione, un omone di un metro e novanta, e di più di un quintale come cecchi paone, che guarda interessato i fondoschiena dei maschietti. insomma non gliene frega a nessuno della tua omosessualità, cecchi paone, ma non agitarla come una gloriosa bandiera. Ho comprensione per gli omosessuali, figli del popolo, che vivono con difficoltà e sofferenza la loro diversità. Ma i cec chi paone, i Luxuria, che monetizzano la loro condizione e pretendono di dare lezioni di civiltà e tolleranza, dovrebbero andare a farsi friggere.

COSIMODEBARI

Mar, 12/06/2012 - 23:12

Chi ha fatto una figura, sono in due. Cecchi Paone che non ha rispetto di chi forse vorrebbe che non si sapesse. E qui quasi quasi faceva diceva nome e cognome. L'altro è Marrazzo, il portavoce del Gay Center, che non sa che significato hanno, secondo il vocabolario italiano, le parole arroganza ed irresponsabilità, attribuite a Cassano. Che non è stato nè arrogante, nè irresponsabile. Cassano quando parla, e lo dice un barese avvezzo ad ascoltare questo italiano molto particolare, italianizza parole dialettali, quindi pure concetti. Dicendo sono "problemi loro" ha voluto dire che ognuno fa quello che vuol fare o vuol essere. E lo stesso "mi auguro che..", ha voluto dire che, per la conoscenza che ha lui, potrebbero tirare la gamba indietro, quindi rendere non come ci si potrebbe aspettare. Infatti poco fa, Cassano ha fatto una dichiarazione di scuse, che per chi sa leggere l'italiano, riporta pari pari la dichiarazione mattutina, ma messa in perfetto italiano.

matchline

Mar, 12/06/2012 - 23:37

era meglio se stava zitto, neanche riesce a scusarsi degnamente. Per lui essere gay è un "problema".. ma in fondo ha ragione, ma doveva aggiungere essere gay in ItaGlia è un problema. D'altronde i commenti dei lettori di questo giornale lo confermano. Se solo avessero studiato un po' di piu'..

datomas

Mer, 13/06/2012 - 03:46

Scrivi qui il tuo commento. 1000 caratteri disponibili

Ritratto di limick

limick

Mer, 13/06/2012 - 05:04

Paone, Cassano, Schettino, Balotelli... l'ITALIA che non va mai in crisi! I veri simboli... signor Napolitano facciamo festa??

Creattivo

Mer, 13/06/2012 - 05:06

Ormai da diverso tempo, ogni volta che Cecchi-Paone apre bocca mi scende sempre di più. Era un giornalista e un divulgatore che apprezzavo, ora è diventato una marionetta imbarazzante che dice idiozie a tutta birra. Per prima cosa, se fosse una persona dotata di intelligenza ed educazione, dovrebbe sapere che non si fanno mai i nomi di chi ci si porta a letto. Questa è una delle prime e più importanti differenze tra gli Uomini (maiuscola non a caso) e i trogloditi che pensano di acquisire punti sbandierando le loro conquiste. In seconda battuta, non vedo secondo quale astruso principio un omosex abbia diritto di sparlare di tutto e di tutti, fin'anche ad offendere le persone ed i simboli, e uno non posso esprimere il proprio pensiero critico sugli omosex. Persone come Cecchi-Paone farebbero bene a capire che la libertà di parola non è un diritto che vale solo per se stessi e che si può negare agli altri. Cecchi-Paone, taci che è meglio.

sammorse

Mer, 13/06/2012 - 06:03

Non basta lo scandalo calcio-scommesse e la vendetta dei magistrati con Buffon adesso ci mettiamo anche gli esseri squallidi ed inutili come Cecchi Paone per cercare di silurare la squadra italiana ( lo fanno proprio per invidia credo io). Sembra che tutto adesso giri attorno ai gay ... i gay sono la cosa piu' importante per il paese...ah ah ah ah ah ..... Bel programma....

voce.nel.deserto

Mer, 13/06/2012 - 06:21

Considero l'attivismo omosessuale come pratica antisociale meritevole di sanzione..Non può esserci libertà di rubare,non può esserci libertà di assumere droghe,non può esserci libertà di corrompere.Le libertà sessuale,come tutte le libertà non possono che esercitarsi e godersi che nei limiti della ragionevolezza. Solo l'amore secondo lo spirito non ha bisogno di paletti,quello secondo la carne ne ha bisogno e come!

eglanthyne

Mer, 13/06/2012 - 06:30

Oh CECCHI , non fare sempre il pAvOnE stai ZITTO e rispetta la PRIVACY altrui .

masbalde

Mer, 13/06/2012 - 07:47

Cecchi Paone ha fatto un errore colossale: per affermare la sua libertà di dichiararsi gay, ha distrutto la libertà di nascondersi di altri gay, ovunque essi siano, in nazionale o no.

ilPavo

Mer, 13/06/2012 - 08:29

Se un giornalista fa una domanda del genere a Cassano è perchè vuole avere in risposta una cassanata. Cecchi Paone, da quando ha fatto outing, è diventato insopportabile. Cassano da "anima semplice" ha solo detto che sono problemi che riguardano l'eventuale interessato... come è giusto che sia, a modo suo, ma questo è quello che ha detto. Che le associazioni gay si indignino lascia il tempo che trova.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 13/06/2012 - 08:41

Cassano è un mito. Rappresenta un vero Itagliota, uno di quelli per cui le cose si fanno ma non si dicono.

claudiocodecasa

Mer, 13/06/2012 - 08:49

gurgone giuseppe....applausi, perfetto quello che dici, il paone è un personaggio squallido, ognuno goda come vuole, senza bandiere, povero paone è un frustrato

Patrick

Mer, 13/06/2012 - 08:42

Ogni anno ritorna Cecchi Paone che non ha niente di nuovo da dire soprattutto non ha niente di nuovo da aggiungere. Spero che la nazionale giochi e vinci, forse il tal Paone non ha capito propio questo!

claudiocodecasa

Mer, 13/06/2012 - 08:45

csrpro...........bravissimo hai ragione finiamoli con questi buffoni tipo paone o pavone è finito ma vuole fare il personaggio ad ogni costo

Manuela1

Mer, 13/06/2012 - 08:46

#58 COSIMODEBARI: Quindi? Ci vuole il traduttore simultaneo?

nicolettam

Mer, 13/06/2012 - 09:11

Scrivi qui il tuo commento. 1000 caratteri disponibili

46gianni

Mer, 13/06/2012 - 09:17

Evviva Il Medio Evo: Non Vi Erano Questi Problemi.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 13/06/2012 - 09:29

E si noi che la pensiamo differentemente e siamo diversi da LORO , essere gay significa che voi siete tutti letterati ,sapientoni, e pieni di arroganza.Poi dicono da dove vengono i pregiudizi su di voi vero 59 machtline?

Al2011

Mer, 13/06/2012 - 09:47

E’ incredibile che su questo forum ci sia chi “difende” l’ignoranza razzista di Cassano, che non ha “espresso il proprio parere” come scrive qualcuno, ma ha insultato con un epiteto volgarissimo e razzista le persone di diverso orientamento sessuale. A voi piacerebbe se qualcuno vi dicesse “italiano mafioso” solo perché italiani, o “sporco ebreo” solo perché ebrei? E allora come si può ancora nel 2012 difendere un ignorante che discrimina la gente in base all’orientamento sessuale? Ma chissenefrega se il mio collega, o la mia vicina, ecc., vanno a letto con uomini o donne? Saranno fatti loro, no? Ma anche i giornalisti hanno sbagliato: chiedere a Cassano opinioni su questi argomenti è come chiedere a un bambino di 3 anni un parere sulla meccanica quantistica.

beppesanbriccio

Mer, 13/06/2012 - 09:49

Il cavo Cecchi Paone si crede una persona intelligente ma con la domanda che ha posto a Cassano ha dimostrato ci essere quello che è vale a dire un poveraccio che ha perso dignità e rispetto ma a chi interessava se lui ha avuto una relazione con un giocatore della nazionale, e cosa c'entrava nella fattispecie Cassano?????? Quello che però più mi meraviglia è che per i commentatori tv sia Cassano o la federazione a doversi scusare.....

pittariso

Mer, 13/06/2012 - 10:16

Tra Cassano e Pavone,mille volte Cassano che almeno esprime sue opinioni,peraltro legittime,senza coinvolgere altri su questioni strettamente personali..

Ritratto di Zago

Zago

Mer, 13/06/2012 - 10:10

Penso che un po' di riservatezza su certi argomenti non guasterebbe. Cecchi Paone certamente ha sbagliato a rendere pubblica una relazione in un momento abbastanza deklicato per la nostra nazionale di calcio. E Cassano, che non è ancora cresiuto come uomo, ha pure sbagliato nel dare la risposta. Ormai è risaputo che il mondo è variato e comprende varie speci di persone differenti per quanto riguarda anche il sesso. Dobbiamo accettare tutti rispettanto le tendenze di ogni persona secondo di come il Creatore l'ha concepita. .

gi.lit

Mer, 13/06/2012 - 10:33

In cose del genere ci vuole discrezione. Se in un rapporto etero si considera in genere negativamente che uno dei due, senza il consenso dell'altro, vada raccontando in giro quel che c'è stato tra loro, figuriamoci in un rapporto omo. E dunque, Cecchi Paone avrebbe potuto starsene zitto. E invece eccolo ancora lì ad atteggiarsi a moderno benpensante.

giusto1910

Mer, 13/06/2012 - 10:35

Scrivi qui il tuo commento

libertyfighter

Mer, 13/06/2012 - 11:02

Ma Cecchi Paone non dovrebbe usare la stessa discrezione che è d'uopo utilizzare in un rapporto tra due persone, di qualunque sesso esse siano? Se vado a spasso raccontando delle ragazze con cui ho avuto rapporti, non manco di rispetto alle stesse?

alessandro20579

Mer, 13/06/2012 - 10:58

CASSANO Capitano!

michele lascaro

Mer, 13/06/2012 - 11:15

Cassano ha usato un eufemismo, insolito per le sue conoscenze culturali, per definire quella categoria. Dalle nostre parti, cioè nel Meridione, la categoria è chiamata, infatti, in altro modo. C'è da congratularsi con Cassano per il suo linguaggio più che forbito. Ma poi cosa ha detto? che quella condizione riguarda loro. È forse un'offesa. NO. A parte tutto Cecchi Pavone è, dunque, anche un esibizionista.

Angelo48

Mer, 13/06/2012 - 11:16

#79 Zago : nel suo commento - pur dotato in gran parte di buon senso - non trova spazio un'altra critica che ritengo doverosa si facesse. Lei infatti, stigmatizza l'uscita inopportuna di Cecchi Paone, l'ingenua risposta del Cassano ma non fa riferimento alcuno (ma non e' il solo) a certe demenzialità degli appartenenti al mondo della stampa sportiva e non. Se dovessi riportarle il mio pensiero su gente come Cruciani e Parenzo (i conduttori del programma La zanzara) rischierei la querela; altrettanto succederebbe, se dovessi esplicitarle il mio pensiero su chi ha rivolto il quesito a Cassano in sala stampa. Tra le tante "anomalie" di questo paese, la prego, annoveri anche questa! Se crede ovviamente. Cordialità.

Carlo Ferrari

Mer, 13/06/2012 - 11:10

Basta e chi se ne frega se uno è omosessuale, sono fatti suoi e Cassano non ha fatto altro che esprimere il suo pensiero, cosa ritengo ancora lecita, non capisco pert anto tutto questo can can. Cecchi Paone non ha ancor a capito che a nessuno importa sapere chi sono gli omosessuali.

Wilbur

Mer, 13/06/2012 - 11:20

Secondo me quello che danneggia i gay è il loro esibizionismo e la loro convinzione, leggendo molte dichiaraioni di omossessuali, che l'essere perfetto sulla terra deve essere gay. Stiamo arrivando all'epilogo della famosa barzelletta in cui un padre si lamenta del fatto che il figlio si è laureato con 110 e lode, è educato, gentile ed ama gli animali, ma ha un difetto NON E' GAY per cui nessuno gli da un posto di lavoro.

Ritratto di sanna66

sanna66

Mer, 13/06/2012 - 11:22

Nè qui nè da nessun'altra parte è stato ricordato che Cecchi Paone ha scritto un libro, uscito un mese e mezzo fa, il titolo è """Il campione innamorato. Giochi proibiti dello sport""" edito da Giunti Editore.... Cosa non si fa per vendere qualche copia in più....... Cecchi Paone, VERGOGNATI.

mània

Mer, 13/06/2012 - 11:27

ma chi se ne frega di quello che fa cecchi paone,un poveraccio, un bravo a Cassano

marval60

Mer, 13/06/2012 - 11:26

e per chiuderla li una considerazione:i greci,inventori della democrazia,avevano tra i loro statisti,filosofi e artisti tantissimi esponenti che erano anche omosessuali.bene,non è che ci ricordiamo socrate per questo.lo ricordiamo perchè è un pilastro del pensiero filosofico occidentale.perchè ha dato un contributo a tutti indistintamente,e così tanti altri.ora non per dire ma un cecchi paone,o un on.concia che tanto parlano,a parte il loro sbandieramento della loro inclinazione sessuale,per cosa saranno ricordati,se lo saranno,quale contributo al mondo danno?nulla.o per il nr.di copie vendute dei giornali di gossip........

COSIMODEBARI

Mer, 13/06/2012 - 12:03

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - Non bastano al Codacons le scuse di Antonio Cassano giunte dopo le frasi contro i gay. L'associazione annuncia una azione collettiva risarcitoria nei confronti del calciatore.'Tutti gli omosessuali che si sentono offesi e danneggiati dalle affermazioni di Cassano - informa una nota - possono agire legalmente chiedendo al calciatore un risarcimento'. Per il Codacons, le frasi possono risultare pericolose perche' provenienti 'da un campione di calcio, seguito e imitato da ragazzini e tifosi'. Ma il codacons, pare sia questo: Coordinamento delle Associazioni per la Difesa dell'Ambiente e dei Diritti degli Utenti e dei Consumatori. Da ignorante mi chiedo, nel calcio, è stata mai proposta una azione colettiva nei confronti di uno o più spettatori che in uno stadio fa buuu ad un calciatore di colore?

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/06/2012 - 12:05

Che tale CecchiPaone racconti al mondo intero con chi è stato, non me ne stra-cale un beato cactus e neppure me ne stra-cale dove-quando-come-perché; ancor meno, se assumendo ruolo passivo o attivo o entrambi. Cassano è stato fin troppo riservato, ha detto semplicemente che sono cactus loro, con o senza spine. Ma vedi un po' come si scaldano subito il pissin questi diversamente normali. Si facciano i fatti loro evitando di provocare e infastidire il mondo intero con le loro fisime ogni 2x3 e di starnazzare poi come delle oche violentate intellettualmente.

plaunad

Mer, 13/06/2012 - 12:09

x Al2011 Ci vada piano col dare del razzista a destra e manca. Qui mi pare che se c'é qualcuno di razzista sono proprio quegli omosessuali che credendosi superiori agli altri si offendono ed inalbero appena qualcuno non li incensa. Pensiamo solo a quella buffonata volgare ed offensiva del "gay pride".

paolo b

Mer, 13/06/2012 - 12:29

non se ne può più di questi gay, che facciano quello quello che gli pare e non pretendano di essere considerati normali perchè normali non sono!!!!

grim(ilda)

Mer, 13/06/2012 - 12:33

wow, s'è mosso pure il marrazzo, che c**** !

aldopastore

Mer, 13/06/2012 - 12:40

Cecchi Pavone..ma **********. Che significato ha ,quello di dire che sei stato con un azzurro. Cosa c'è di strano. Non credo ce ne possa ******* piu di tanto. Vuoi sempre portare una bandiera ( dei gay), bandiera della quale non hanno bisogno. Sei tu con i tuoi commenti a far sembrare strano un rapporto omosessuale. E i giornali che ti danno retta. E' come se una persona, etero, dicesse , sono stato a letto con una donna che gioca a pallavolo. Embè. E poi su Cassano, non approfittate del fatto, come umilmente, lui stesso ammette, di essere ignorante e,magari, si esprime male. Avete capito cosa voleva dire. Non fate i finti tonti. Ha voluto dire che ognuno fa quel che gli pare. Tu invece, hai voluto fare schiamazzi inutili.

guardiano

Mer, 13/06/2012 - 12:34

cecchi pavone attacca Cassano reo di aver detto una ovvieta se ci sono omosessuali in nazionale sono problemi loro, e che doveva dire. pavone ma va a ca@@@@.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 13/06/2012 - 12:36

Gli omosessuali sono un'infima minoranza della popolazione e fanno un casino della malora, rendendo la stragrande maggioranza delle persone normali afona ed incapace di reagire. La questione che loro ci hanno imposto, della lotta contro l'omofobia, sembra una ******* ed invece è destinata a cambiare in peggio le nostra vite perchè è un attacco insidioso e frontale alla libertà dei cittadini: libertà di pensiero, di parola, di opinione, di stampa. Già adesso in Inghilterra le associazioni filantropiche di base religiosa, che si occupano di dare bambini orfani in adozione, sono obbligate -pena lo scioglimento e le conseguenze civili e penali- a considerare come possibili genitori adottivi coppie di omosessuali. E' ora di ribellarci, per impedire che gli omo ci possano imporre scelte evidentemente sbagliate perchè contro natura. A un cretino come Cecchi Paone si risponde isolandolo e impedendogli di turbare la squadra di calcio solo per propagandare le sue discutibile scelte. Porcherie

delfino47

Mer, 13/06/2012 - 12:38

Finalmente Cassano ha detto una cosa giusta e tutti i falsi moralisti a criticarlo. A mè quel pettegolo, parolaio e fr@@@o, fà schifo.

caste1

Mer, 13/06/2012 - 12:40

A parte che bisogna avere un bel coraggio a intervistare una mente come Cassano, ma così va questa povera Italia; comunque mi viene da chiedere : ma al giornalista che ha posto la domanda che cosa importa dell'argomento, vuole, forse, un appuntamento o e sola pruriginosa curiosità. Mah! In mano a chi è andata questa professione!!!

visitatore_occa...

Mer, 13/06/2012 - 12:46

Ho letto un po' di commenti dei lettori di questo giornale. Ovviamente non li ho letti tutti perchè son 10 pagine di commenti. Ma le prime si'. E non ho trovato nessun commento, dico nessuno, che stigmatizzi le parole di Cassano. Non dico che fosse obbligatorio farlo. Ma la statistica dice che ogni tot messaggi PRO ce ne debba essere uno CONTRO. Niente di niente. Un po' sospetto... Poi leggo il tag di questo articolo e mi diventa tutto chiaro. Ma proprio tutto...

Ritratto di Imperius

Imperius

Mer, 13/06/2012 - 12:47

In dialetto Pugliese si usa spesso la frase "su problemi toi" per dire "sono fatti tuoi" oppure sono ca..zi tuoi(piu opportuno in questo caso). Quindi Cassano non voleva dire che essere Gay è un problema!

Bozzola Paola

Mer, 13/06/2012 - 12:55

Quando era giovane quelli come Cecchipaone li chiamavano fr....i .oppure pederasta(termine derivato dal greco mi sembra)oppure si diceva che battevano bandiera corsara o che erano dell'altra sponda e via dicendo. Certo erano molto meno, non ostentavano in maniera volgare e circense la loro diversità, ora se non sei di quella banda non sei nessuno. perchè????Ci sono attori e cantanti (vedi Dalla) che sono stati così dignitosi da far tenerezza, mentre altri che sbandierano i loro pruriti, fregandosene del privato di chi corrisponde i loro amorosi sensi, FANNO SCHIFO!!!

enrico secondo

Mer, 13/06/2012 - 12:52

Purtroppo non c'è da sperare che Cassano se ne vada dalla Nazionale. Questo individuo è il peggior prodotto di un Sud arcaico. Non sa parlare e quando dice qualcosa dice cassanate, ha comportamenti da teppista isterico, uno così dovrebbe essere radiato dal calcio e tanto meno messo in nazionale a rapresentarci tutti. Inqualificabile, lui e chi lo giustifica.

silvio frappa

Mer, 13/06/2012 - 12:53

davvero un bel botta e risposta.... è per questo che schifo sia i pallonari che i buffoni dello spettacolo, gay o etero che siano.

gdn1963

Mer, 13/06/2012 - 13:04

Secondo chi se ne intende più di me, la popolazione gay sarebbe un decimo della popolazione mondiale. Poiche in squadra ci sono una ventina di persone secondo la statistica i gay dovrebbero essere due. Ciò detto, CHI SE NE FREGA ? Facciano i gay quel che vogliono senza sempre rompere le scatole agli altri, con la storia del dichiararsi, ecc. ecc. Io sono etero e non sento il bisogno di dichiararlo a tutti, perchè sono cavoli miei. Quanto a Cecchi Paone, ancora esiste perchè parla di gay; altrimenti sarebbe già sparito....

Ritratto di Imperius

Imperius

Mer, 13/06/2012 - 12:58

Codacons: "Coordinamento delle Associazioni per la Difesa dell'Ambiente e dei Diritti degli Utenti e dei Consumatori". E cecchi paone cosa si é consumato??

claudiarossi

Mer, 13/06/2012 - 12:59

Mi domando perchè viene data sempre tanta risonanza a quel che dice il sig. Cecchi Paone. Personalmente lo trovo antipatico, spocchioso, opportunista e arrogante e non me ne frega assolutamente niente delle sue avventure e dei suoi gusti sessuali. Perchè si continua a dare credito e spazio a certa gente?

xawdoo

Mer, 13/06/2012 - 13:03

#76 Al2011 : "un parere sulla meccanica quantistica" quantistica nel senso di quanti ne prendono?

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 13/06/2012 - 13:04

e' stato con un azzurro ??? , sara' stato un puffo , ma dico che caz... ci frega con chi sta' quel ****** maleducato e invadente

Ritratto di Chichi

Chichi

Mer, 13/06/2012 - 13:07

“Gay”, “outing”: una leccatina d’inglese, e “*****o”, “s******are” diventano titoli nobiliari. Cecchi Paone può fare tutto l’outing che vuole; crea fuochi di paglia che per un momento rinverdiscono la sua fama di giornalista. Ma se altri preferiscono la riservatezza, non è lui che deve assumersi di mettere in piazza la loro vita privata. Ci sono omosessuali che, loro per primi, più che “gai” per antonomasia, si definiscono “*****” e questo non li rende gioiosi. Quanto al suo “ben sperare” circa i “metrosexual” – ma quanto rendono… scientifico questi inglesismi – temo che abbia dato un ulteriore argomento a chi ritiene che in certi ambiti di lavoro gli omosessuali non andrebbero ammessi.

guardiano

Mer, 13/06/2012 - 13:08

Postilla al mio precedente commento, in tutta questa vicenda lo sbagio di Cassano è stato quello di chiedere scusa,ma di che coasa?

Al2011

Mer, 13/06/2012 - 13:16

@plaunad93: ma cosa scrive? Questo forum è pieno di commenti RAZZISTI, è stato Cassano il primo che ha insultato i gay, non mi risulta che i gay abbiano insultato Cassano perchè etero (o almeno sembra). Se un gay non assumesse o insultasse un etero solo perchè tale, difenderei l'etero. Se un indù insultasse un cattolico solo perchè tale, difenderei il cattolico, e viceversa. Chi insulta e discrimina gli altri, mi fa inc...zare, e se a lei non piace, sono affari suoi. Cmq, tra i gay c'erano Leonardo da Vinci, Michelangelo, Proust, Socrate, ecc., direi che Cassano ha i tifosi che si merita, visto il suo livello culturale e mentale.

agostino.vaccara

Mer, 13/06/2012 - 13:16

Questa persona, cecchi paone, è estremamente volgare. Ma non perchè è, e si vanta di esserlo, omosessuale, ognuno si vive la propria vita sessuale come vuole, è volgare perchè si vanta di avere avuto relazioni con un calciatore della nazionale. Buon gusto vorrebbe che le proprie conquiste sessuali restino un fatto privato! Tra l'altro viene da chiedersi chi sia questo calciatore che si è lasciato irretire da uno che non è di sicuro un giovane avvenente, anzi è una persona di una certa età e per niente attraente!!!

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 13:10

Stamani avevo inviato. Se quelle riportate sono le parole di Paone “... Il resto sono sani ..., e ... rozzi” quelle da condannare sono le parole del giornalista. In esse due verità: 1 se gli altri sono sani eterosessuali, gli omo non sono sani sessualmente; l’avesse fatta Cassano qsta dichiarazione apriti cielo; 2 “normalmente rozzi”, ma come si permette di dare ai diversi da lui il marchio di rozzo, non è qsta una discriminazione omofobica? Dare definizioni sul comportamento altrui non mi risulta educativo né corretto vista la sempre proclamata libertà di fare x se quanto più aggrada. Se a qste dichiarazioni di outing omosessuale si rispondesse con pari dichiarazione di eterosessualità quali sarebbero le repliche di una certo mondo? Credo infastidite, in quanto ci sarebbe un vantare un orgoglio di etero ke qualcuno non gradisce tanto da definire “rozzo”! Fare valutazioni sugli atteggiamenti altrui non è rispettoso della privacy. A C si deve chiedere di calcio il resto è fuffa!

gabryvi

Mer, 13/06/2012 - 13:14

Sono anni che Cecchi Paone vuol dire con che giocatori ha avuto una relazione. Ma anche se ha dato molte indicazioni, per loro giusti motivi, loro non hanno fatto outing. E lui continua... è n modo per avere visibilità. Questa era una ghiotta occasione. Poveraccio, se scende a questi livelli!

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 13:15

Anche qsto inviato inutilmente stamane. X #58 COSIMODEBARI, non sono pugliese ma siciliano ed apprezzo C come sportivo, ma nke xké non si fa scudo della diplomazia, e parla schiettamente con le sue parole semplici. Fare sfoggio con ki in prima persona dice di essere ignorante è quanto di + scorretto si possa pensare. Le parole di C non sono da censurare, la critica va rivolta altrove. Antonio da uomo ke non si nasconde ha tenuto ha precisare il senso delle sue parole, io mi aspetto, da etero, le precisazioni e le scuse di quanti hanno rimestato nel torbido. Ripeto: ke c’entra con il momento fare riferimenti sulle inclinazioni sessuali di componenti la nazionale? Non sarà il solito vizio di dover creare a tutti i costi dei bersagli da colpire? Paranoie di “giornalisti” monotematici? Da piccolo conoscevo un modo di dire ke faceva più o meno: “mamma ciccu mi tocca, ciccu toccami ca a mamma non c’è!” La traduzione è superflua.

GUGLIELMO.DONATONE

Mer, 13/06/2012 - 13:24

Non vedo perché e di cosa debba scusarsi Cassano. Non nutro eccessiva simpatia per lui, ma in fondo cosa ha fatto se non usare un sinonimo di "gay"? Dizionario della lingua Italiana Zingarelli: "******, ********* = Omosessuale maschile". E allora? Comunque si chiamino,pensando ad un amplesso tra vendolino e checca paona a me viene il voltastomaco. Ma che continuino pure nel loro atteggiamento (90°) ma senza ostentazione, esibizionismo e soprattutto senza accampare diritti di superiorità nei confronti di chi, fortunatamente, non è come loro.

nevenko

Mer, 13/06/2012 - 13:30

Povero Cecchi Paone!Sei proprio sceso molto in basso.Sono quelli come te che rendono invisi i gay.Spregevole.

Ritratto di filippini

filippini

Mer, 13/06/2012 - 13:31

Io non capisco l'importanza spropositata che si dà alle parole di un gay come Cecchi Paone quasi che fosse chissà quale intellettuale o mente creativa invece che un semplice giornalista omosessuale. Viene trattato con tutti gli onori dappertutto, gli si affida la conduzione di programmi come quello sulla storia della 2 guerra mondiale a Rete4 come se fosse una mentalità eccelsa e si tratta Cassano come un semideficiente perchè ha fatto -in buona fede- un'esternazione che rspecchia il suo legittimo pensiero. Oppure è vietato 'sperare' -come ha detto lui- che in nazionale non ci siano f.r.o.c.i ? E la libertà di pensiero e di espressone dove ce la mettiamo ? Ahahah !

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 13:35

Gli sciocchi sono sempre in attività, come la mamma dei cretini è sempre incinta. In cerca dei miei post, ho letto qualke commento; si passa da parole di indifferenza x le espressioni di C, xké se ne capisce il senso; a parole di fastidioso ribrezzo di ki vorrebbe magari mettere alla gogna il giocatore x la scurrilità della parola. È evidente come ci sia qualcuno ke parla x sentito dire e non gliene frega + di tanto capire. Alzi la mano ki usualmente fa discorsi di alta economia col benzinaio, o problemi esistenziali con l’addetto alle pulizie nei centri commerciali. Nulla da dire sulle categorie citate se non ke certamente non si possono indicare, di norma, quali controparte x alte disquisizioni. A quel giornalista ke ha posto la domanda darei il premio Pulizer x la domanda + idiota ke si potesse fare ad un calciatore nel corso di un torneo importante. La stessa poteva essere posta in altro momento e magari a qualke giocatore maggiormente impegnato su qstioni sociali.

tucidite1

Mer, 13/06/2012 - 13:33

Storie da nausea; mncanza di pudore e buon gusto. Nevrosi.

lampedusanelcuore

Mer, 13/06/2012 - 13:42

cecchi piccione ... ma chi se ne frega di cosa fai e con chi vai....il giornalista che ha posto la questione meriterebbe di non poter più partecipare a qualsiasi conferenza stampa....cosa che fà veramente pena ed è da considerarsi da razzista il tentativo di mettere in difficoltà una persona che sicuramente si sarebbe inguaiato con una domanda del genere e il personale delle relazioni esterne non è riuscito a rispondere prima di Cassano...teatrino indegno!!! e squallido!!! poi parliamo di codice etico!!!!!!!!!!!!! che tristezza dover dire a tutti che sei gay....doverlo dire è sentirsi diverso caro cecchi piccione!!!!!

ilario47

Mer, 13/06/2012 - 13:42

E' ora di finirla con questi gay vogliono farci credere che in fondo siamo tutti come loro per fare i viziosi giustificati legalizzati ecc. ecc. ma non solo non è così perchè il mondo non va avanti a forza di in.....e ma solo a forza di scopate chiaro nooo..

GUGLIELMO.DONATONE

Mer, 13/06/2012 - 13:53

PER LA REDAZIONE: Mi stupisce negativamente il fatto che , nel mentre rendete visibili commenti contenenti parolacce di tutti i generi (maschili, femminili e....neutri), avete ritenuto censurabili 2 termini tranquillamente riportati dal più autorevole dizionario della lingua italiana e, uno di essi, addirittura nel titolo dell'articolo. Forse che chiamandoli soltanto gay cambi in meglio qualcosa?

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 13/06/2012 - 14:08

Ha ragione Cassano!! I ***** sò ***** e basta. E sono veramente problemi loro. Questa è uguale alla storiella dei netturbini/spazzini dei tempi che furono. Per non offenderli li iniziarono a chiamare operatori ecologici. Ma fatemi il piacere!! E' come se il sostantivo/aggettivo ******a fosse sostituito dal pensiero più edificante di "Sollazzatrice di peni". "Penoso" vero? Ah ah ah ah ah.....................

migrante

Mer, 13/06/2012 - 14:17

secondo voi e`"piacevolmente normale" che qualcuno vi guardi "strano" mentre vi chinate a "raccogliere il sapone" ?...e`bello che qualcuno "si lecchi i baffi" se vi insaponate il pendente ?...se un uomo "si affaccia" alle docce delle donne come lo chiamate ?...come ?...porco ?..aaah !...porco !...eh, come altrimenti si potrebbe definire !...saro` retrogrado, ignorante e cavernicolo, ma a me non farebbe alcun piacere fare la doccia con un ****** !!!

bobsg

Mer, 13/06/2012 - 14:14

Ceccholino ha fatto balletti verdi con un azzurro? Che arcobaleno!

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mer, 13/06/2012 - 14:14

10,100,100 Fantantonio. I radical chic offesi? Poveretti sono alla frutta. NIki? Perde sempre l'occasione di stare zitto. Addirittura su RAI 1 la federazione doveva prendee provvedementi. Per cosa? Perchè finalmente uno è vero e dice le cose che pensa? Sepolcri imbiancati.

fossog

Mer, 13/06/2012 - 14:26

Un mutante, ed un ignorante.... proprio una bella coppia.

egi

Mer, 13/06/2012 - 14:22

Tra tante stupidate che arrivano dal mondo sportivo questa è la più normale, il gioco del sapone non serve negli spogliatoi.

sanchez

Mer, 13/06/2012 - 14:38

cecchi paone va a lavorare ai transfert (presse in linea da tre tons.per chi non lo sa) così cambi i sentimenti

oiramissor

Mer, 13/06/2012 - 14:36

Preferiscono farsi chiamare gay perche' pensono che molti non ne sappiano il significato. Da confonderlo con GUY la pronuncia non e' poi tanto dissimile. Comunque bravo Cassano di' sempre quello che pensi che la gente onesta ti capisce sempre, lascia a gli altri il compito di trincerarsi dietro una maschera, non sei tu a fare brutta figura.

ciaciaron

Mer, 13/06/2012 - 14:37

Forse il Paonazzo al colmo dell'eccitazione ha confuso nonno Puffo con un giocatore della nazionale, il colore non è tutto...

COSIMODEBARI

Mer, 13/06/2012 - 14:38

x enrico secondo ....noi del sud siamo orgogliosamente arcaici, perchè siamo venuti in contatto con culture provenienti da ogni latitudine, prendendo tutto quello che c'era da prendere. Tanto abbiamo preso così bene che non c'è azienda del centro nord che non abbia uomini arcaici, tra i comandanti e gli esecutori di lavoro. Bene ha fatto a parlare cpsì Cassano, perchè ha detto l'esatto contenuto, scritto da altri, delle scuse. Ovvero gli altri, i non arcaici e saputoni, hanno solo messo in un italiano perfetto, quello che Cassano ha detto cercando di italianizzare il dialetto barese. Quini se c'è gente non solo arcaia, ma pure becera, è tra quella che ha voluto leggere e poi scrivere a modo proprio, cioè quello del razzismo sud/nord. Perchè se lei non se ne accorto, i ladroni e i manipolatori del tutto, cultura compresa, non albergano al sud. E questo è un dato reale e certificato in ogni nord e sud del mondo.

ciaciaron

Mer, 13/06/2012 - 15:04

#135 cosimodebari Bravo Cosimo, giusto per non essere razzista.

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 15:27

X #113 Al2011, come ho già avuto modo di dire, è stato il raffinato divulgatore P ad offendere gli etero definendoli “ROZZI”, non contento di aver detto questa stro...ta ha pure detto che gli etero sono sani sessualmente dicendo per deduzione che gli altri non lo siano. Per ulteriore buon garbo e stemperare gli animi, ha pure dichiarato che il comportamento di tre nazionali citati può essere considerato al limite o anzi foriero di futuri sviluppi. Ma che modo di impicciarsi nei c altrui, se ha voglia di fare outing: non c’è problema, ma lasci agli altri, diciamo indecisi, di pronunciarsi se credono e quando credono utile o necessario. Una volta un gentiluomo si riconosceva in quanto non parlava delle sue avventure galanti, glissava. Oggi, col gossip imperversante, questo agire, denotante la buona educazione del soggetto, è andato a farsi benedire. Non sarà ke l’illustre divulgatore abbia qualche libro in uscita, ed ha bisogno di pubblicità?

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mer, 13/06/2012 - 15:38

Nacchio, questa volta mi tocca dare ragione Cassano ! Non l'avrei mai creduto possibile, ma sentire parlare di offesa alla "libertà dei gusti sessuali" dei depravati (cos'è un nuovo articolo del Codice Penale ?), proprio non lo posso accettare. Qui non si parla della "libertà di gusto" di chi preferisce l'amatriciana alla carbonara o la birra al vino, qui si tratta di omologare "the a**l pride" secondo canoni imposti dall'imperante pseudo-intelletualismo di sinistra che vorrebbe, dopo quello politico, imporci un modello sociale e morale contro natura. A questa gente direi volentieri: "ma andate aff*****o" se non temessi che questo mio "invito" venisse preso come un augurio e non come un'offesa.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 13/06/2012 - 15:46

Siamo veramente alla comica finale! In nome del gay corretto siamo arrivati alla soppressione della libertà di opinione! Cassano ha detto semplicemente quale é il suo sentire, punto. Non mi risulta che l'amore per i gay sia dogma di fede democratica! Se poi i gay si sentono cosi' "normali" e vogliono a tutti i costi il matrimonio perché non organizzano i gazebo e raccolgono le firme per un referendum popolare?? Vogliono essere considerati "normali"?? benissimo lo dimostrino cominciando a smetterla di rompere. Quanto al mio pensiero considero i gay uno sbaglio della natura ma cosi come rispetto e, all'occorrenza ho difeso e difendo i portatori di handicap, altrettanto faccio per i gay. Ma ci sono limiti che considero invalicabili e sono il matrimonio gay e l'adozione. Se per questo verro' classificato come fascista bene, me ne faro' una ragione, ma non per questo cambiero' idea e se ci sarà un referendum (come spero) votero' senz'altro contro matrimoni gay e adozioni!

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 15:53

A quanti come #90 marval60, che dall’alto della loro cul-tura, ci ricordano giustamente che insigni personaggi del passato fossero omosessuali, ribatto che è senz’altro vero, come è pure vero e testimoniato, che in passato gli stessi, ma non solo, erano pure dediti alla pedofilia! Vogliamo con ciò affermare la pedofilia essere esempio di cultura ed illuminismo? Vogliamo quindi riproporla in chiave moderna? E come la mettiamo poi con la procura di Milano? Ogni epoca ha le sue espressioni, lasciamole dormire insieme ai loro frequentatori. A quanti sempre pronti a scandalizzarsi per un nonnulla ricordo pure che tra i greci vigeva una specie di “eugenetica” antelitteram: per chi non lo sapesse i nati storpi o anche solo gracili venivano buttati dalla rupe. Che dite la riproponiamo? O ancora per rendere gli spettacoli teatrali più veritieri, facciamo morire sulla scena gli attori? Calma con le stro...te giustificate con il ricordo del passato.

Marcello58

Mer, 13/06/2012 - 15:48

Ma chi se ne frega !!!!!! Ma è mai possibile che v'interessino 'ste ******ate! Se qualcuno ha 'tendenze', ma gioca bene a calcio, che differenza ha? Chi mi fa pena veramente sono due tipi di persone: i morbosi lettori che ansimano pur di avere notizie 'piccanti' e foto compromettenti, e gli avidi giornalisti che su questo ci guadagnano. Lascio perdere i perbenisti ed i 'progressisti' che si lanciano gli uni contro gli altri per avere ragione e giustificare la loro posizione. Siete tutti stupidi, perché non vi rendete conto che mentre discutete, scrivete, leggete e commentate queste cose state tutti voi diventando amanti 'passivi' dei mercati, del fisco, dei servizi forzati a pagamento, dell'inuguaglianza sociale, dei soprusi delle caste? Sveglia bamboccioni, vi stanno usurpando il deretano e voi ascoltate Cecchi Paone.... ! E pure questo, dove l'ha messa la sua intelligenza? Che idiota, ben remunerato! "Dividi et impera, pane et circenses" era il motto degli imperialisti romani......

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 16:04

X #61 limick , se credi nell’elenco ti ci puoi mettere anche tu. Ma che cavolo di logica usi?

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mer, 13/06/2012 - 15:57

#127 migrante: parole sante. Porco e rozzo l'etero che guarda una donna nuda, raffinato e magari anche intellettuale il gay che sbava le sue fantasie erotiche guardando maschioni nudi ! Veramente qualcuno sta tentando di stravolgere l'ordine naturale delle cose, facendo passare per normale quella che è e rimane una depravazione. Non mi interessa quali siano le sue cause, sempre una tendenza contro natura rimane. Continuando con tale tipo di "comprensione" arriveremo ad omologare i pedofili con i minori consenzienti e cosi via. Non voglio dire con questo che Hitler avesse ragione, la tolleranza verso i gay ci può stare, purché non si trasformi nella sopraffazione dei diritti della maggioranza a cominciare dalla libertà di pensiero e di espressione dello stesso.

Lorenzo Cafaro

Mer, 13/06/2012 - 16:07

Spero francamente che l'amico Cassano non vada a pranzo col Paone: magari racconterebbe in giro di avere avuto rapporti anche con lui.

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 16:12

X #24 giolio, né più né meno come quello che vedi allo specchio la mattina non ha imparato le basi dell’italiano. Complimenti da indicare quale direttore onorario per l’Accademia della Crusca. In un solo periodo breve almeno SETTE errori. Hai vinto!

Ritratto di -lorenzo-

-lorenzo-

Mer, 13/06/2012 - 16:18

VotAntonio ! Magari un po' più attenzione nei termini, ma ha semplicemente detto quello che pensa, magari non condivisibile da tutti, ma il messaggio è stato chiaro , non ipocrita e non offensivo ( Affari loro ) il termine è un po' dispregiativo, ma a Bari Vecchia non si può pretendere l'accademia della Crusca . e poi ....... parlassero e pensassero al calcio !!!!

pittariso

Mer, 13/06/2012 - 16:18

#Ai2011-Visto il suo commento,in quanto ad idiozie,Lei batte nettamente Cassano.

Albi

Mer, 13/06/2012 - 16:19

Paone, che come tutti gli esponenti della lobby gay è un gran furbacchione, dopo un mezzo-fallimento come mezzo-busto cerca di riciclarsi (rifarsi una verginità mi pareva fuori luogo) come promotore dei diritti civili. E, da buon ex uomo di spettacolo, rimescola lo sterco in modo che l'odore si diffonda..... Lo ritroveremo in Parlamento.

grim(ilda)

Mer, 13/06/2012 - 16:22

Certo che il checchipaone sarà poco cavaliere se dirà il nome....

precisino54

Mer, 13/06/2012 - 16:38

X #138 giovanni PERINCIOLO, condivido totalmente il tuo post. Ho sempre sostenuto il fastidio di sapere, anzi di dovere conoscere quanto dovrebbe essere di nostra esclusiva: la sessualità altrui. Per uno strano gioco delle parti si è arrivati al punto che gli etero siano indicati quali retrogradi e fascisti. Come correttamente dici anche a me non mi importa un piffero delle pulsioni del prossimo e, come ho fatto x questioni politiche, faccio di tutto affinché chi la pensa diversamente possa dirlo e comportarsi. Concordo pure sulla ipotesi di affido a coppie gay, anche se spesso gli omo esprimono sentimenti corretti e moderazione, il problema è nella difesa dei diritti del minore che naturalmente ha il diritto di conoscere un padre (maschio) e una madre (femmina).

Al2011

Mer, 13/06/2012 - 17:49

In questo forum, quando si parla di questioni sessuali, sembra di tornare al medio evo, almeno leggendo la maggior parte dei commenti. Bigottismo, omofobia, misoginia, ecc., ecc. la fanno da padroni. Qualche mese fa, un sacco di bigotti (e gay occulti) si erano scagliati contro una ragazza liceale del Veneto, che era stata punita con 3 giorni di sospensione per avere fatto sesso nel bagno dei maschi, mentre il suo amico si era beccato un solo giorno. Una marea di commenti "indignati" contro la ragazza, come se il suo amichetto fosse stato un angioletto "tentato" dalla "peccatrice". Mamma mia, ma quanti secoli avete? Manco il mio bisnonno ragionava così, ma aggiornatevi, siamo nel 2012, non nel 1212. Mi sembra di sentire quell'onorevole (sì proprio quello) che ogni 3x2 si scaglia contro i gay, però ammette che da bambino lui e il gemello si vestivano con abiti femminili. Ma non è che poi si scopre che quello che è andato con Cecchi Paone era proprio Cassano? Chi disprezza compra!

Al2011

Mer, 13/06/2012 - 18:06

L'ex campione mondiale di boxe Emil Griffith era gay, e non era certo una "femminuccia", anzi con un pugno avrebbe potuto ammazzare Cassano e molti calciatori che si ritengono tanto "virili" ma sono delle mezze seghe, dopo un'oretta già non corrono più, se non col doping. Ma dai, lasciate perdere, dai vostri commenti e dalle vaccate che scrivete viene fuori tutta la vostra ignoranza. Invece di pensare ai gay, pensate alle donne che manco vi guardano, è meglio credetemi... E comunque, ho fatto un rapido sondaggio tra le mie amiche, non ce n'è una che andrebbe con Cassano, troppo ignorante e butterato, mi dicono.

Al2011

Mer, 13/06/2012 - 18:34

@visitatore occasionale#101: ti sbagli, io ho stigmatizzato le parole di Cassano, e pochi altri lo hanno fatto. Ma ho il sospetto che il moderatore pubblichi più pareri pro Cassano, che contro, forse perchè Cassano è del Milan. E comunque, per concludere, Cassano non tiene manco le palle, prima usa più volte il termine "*****", poi poche ore dopo, spaventato dalle critiche, fa retromarcia, e dice che "l'omofobia non gli appartiene". ah ah ah! Immagino che l'ultima frase abbia dovuto impararsela a memoria, non credo che uno come lui usi un linguaggio tanto forbito, da quando il termine "omofobia" è entrato nel dizionario di Cassano? (almeno è arrivato alla 5a elementare?) E poi si stupiscono perchè il sud è arretrato...

Al2011

Mer, 13/06/2012 - 18:34

@visitatore occasionale#101: ti sbagli, io ho stigmatizzato le parole di Cassano, e pochi altri lo hanno fatto. Ma ho il sospetto che il moderatore pubblichi più pareri pro Cassano, che contro, forse perchè Cassano è del Milan. E comunque, per concludere, Cassano non tiene manco le palle, prima usa più volte il termine "*****", poi poche ore dopo, spaventato dalle critiche, fa retromarcia, e dice che "l'omofobia non gli appartiene". ah ah ah! Immagino che l'ultima frase abbia dovuto impararsela a memoria, non credo che uno come lui usi un linguaggio tanto forbito, da quando il termine "omofobia" è entrato nel dizionario di Cassano? (almeno è arrivato alla 5a elementare?) E poi si stupiscono perchè il sud è arretrato...

eglanthyne

Mer, 13/06/2012 - 18:55

Antonio caro , per evitare tanti casotti DOVEVI dire : " DIVERSAMENTE MASCHI ? Spero di no ".

eglanthyne

Mer, 13/06/2012 - 18:55

Antonio caro , per evitare tanti casotti DOVEVI dire : " DIVERSAMENTE MASCHI ? Spero di no ".

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 14/06/2012 - 01:06

Se c'è una cosa che poteva esserci evitata era la smargiassata del Cecchi Paone. Molto grossolanamente si è vantato di "essere stato" con un azzurro. Questo venire a sculettarci in faccia le sue abitudini sessuali è una meschineria inaccettabile. Soprattutto se a farla è un personaggio pubblico. Cassano ha il diritto di pensarla come vuole. O dobbiamo essere tutti proni al modo di pensare di "quelli lì?".

nicolanicosia

Mar, 26/06/2012 - 17:54

Ennesima occasione persa per invogliare i calciatori a fare outing. Mario Gomez qualche hanno fa invitò tutti a farlo, ma i mass media sembrano troppo interessati al gossip di Signorini e poco a scardinare un sistema machista che garantisce in questo modo ingenti introiti. Qualcosa deve cambiare però. E' ora che il Silenzio degli innocenti abbia fine. E' ora che qualcuno dichiari che rappresentano una fetta molto più ampia del 5%.