Cassano non c’è E Delneri sfida Prandelli, la sua «bestia nera»

Rischiava di vivere questa partita con la maglia della Fiorentina, invece non sarà in campo nemmeno con quella della Sampdoria. Antonio Cassano è ancora tra gli indisponibili in casa blucerchiata. «Contro i viola bisognerà accantonare il fioretto e usare la clava», parole di Gigi Delneri, tecnico della Samp che non si fida della crisi di risultati dei viola (un punto nelle ultime 4 gare). Delneri sfida anche la cabala: ha vinto solo due volte con il collega Prandelli in 13 sfide dirette. Il tecnico della Fiorentina, che stasera toccherà le 400 panchine da professionista, ha detto di non pensare al passato ma «voglio vedere lo spirito mostrato contro la Roma». E sul suo futuro, con le sirene della Nazionale sempre più forti (e proprio Delneri in pole per sostituirlo in viola) ha specificato: «A primavera ci sarà un confronto con la società, poi valuteremo».