Cassazione, Delli Priscoli nuovo Pg

Il ministro della Giustizia Roberto Castelli ha espresso il proprio sì alla nomina di Mario Delli Priscoli a procuratore generale della Cassazione, proposta all’unanimità dalla Commissione per gli incarichi direttivi del Csm. Castelli si è recato al Csm per dare quello che tecnicamente è chiamato «il concerto» alla nomina. Delli Priscoli è attualmente procuratore generale aggiunto in Cassazione. Prenderà il posto dell’attuale titolare, Francesco Favara, che il 30 aprile lascia la magistratura per raggiunti limiti di età. Il via libera definitivo dovrà venire dal plenum del Csm. Non è escluso che il sì dell’assemblea di Palazzo dei Marescialli venga espresso già la settimana prossima. L’incertezza è legata al fatto che alla seduta vorrebbe essere presente il capo dello Stato.