Cassazione, nuovo processo contro la Forleo

Il procuratore generale Delli Priscoli ha promosso un'altra azione disciplinare contro il gip di Milano per la vicenda dell'udienza preliminare della terrorista islamica Farida Bentiwaa

Roma - Il procuratore generale della Cassazione Mario Delli Priscoli ha promosso un’altra azione disciplinare nei confronti del gip di Milano Clementina Forleo. Stavolta - secondo indiscrezioni - l’iniziativa riguarderebbe la vicenda della fissazione dell’udienza preliminare a carico di Farida Bentiwaa, l’unica donna arrestata in Italia nell’ambito di un’inchiesta sul terrorismo islamico, oggetto di una lunga querelle con la procura di Milano.