Cassiere sventa rapina in banca

Rapina sventata da un impiegato presso una banca di via XXIV Maggio, nel centro di Roma. Ieri pomeriggio alle 16.30 due malviventi, entrati nell’istituto di credito, hanno minacciato il cassiere con un taglierino. L’uomo ha reagito prontamente e ha costretto alla fuga i rapinatori, riportando ferite lievi a una mano. Finale diverso, invece, per altri due colpi, messi a segno nella mattinata di ieri. A San Paolo è stato rapinato l’ufficio postale in via Lo Surdo, per un bottino misero, meno di mille euro. In via Salaria è stato portato via l’incasso di giornata di una farmacia da un bandito, armato di coltello.