La casta dei consumatori

Difendere i consumatori è un affare d’oro. Agguerrite, preparate, specializzate; capaci di minacciare cause contro tutto e tutti, le associazioni dei consumatori, i cani da guardia nel mercato dei beni e servizi, per difendere il cittadino che si barcamenano tra beni e servizi, non guardano in faccia a nessuno. Tranne che allo Stato. Perché da Roma le associazioni sono massicciamente finanziate. Oltre 47 milioni di euro in cinque anni, dal gennaio 2003, da quando alle associazioni va parte del ricavato delle multe comminate dall’antitrust.