Castellaro, il golf fa rima con fitness

Maria Vittoria Cascino

L'erba di velluto è un flash dall'Autofiori, altezza Arma di Taggia. Esci al casello e prosegui per Castellaro. Un paesotto da cartolina ben saldo al cucuzzolo di questi colli smerigliati. Di fronte a Pompeiana. Nel mezzo qualcosa che intuisci a spanne. Che si scopre discreto, non ti piomba addosso col suo essere un quattro stelle con i controfiocchi, non ti fagocita certo di conquistarti.
Un corteggiatore raffinato il Castellaro Golf Resort (www.castellarogolf.it, 0184/054100), che gioca su più tavoli per offrirti quei 25 ettari di verde «nati per far battere il cuore», combinando golf e Day Spa: sport e bellezza che diventa benessere. Hai davanti la più grande struttura ricettiva del Ponente Ligure e mica te ne accorgi subito. Ci anneghi lentamente e deliziosamente, dopo però. Perché nella hall ti aspetta (...)
SEGUE A PAGINA 46