Castelletto La truffa dei sacchetti

I truffatori non si fermano neppure sotto le feste. Anzi raddoppiano l’inventiva e l’audacia. Il 26 dicembre, poco dopo le 18, in corso Armellini a Castelletto, un giovane ben vestito si è presentato a diversi residenti per offrire un rotolo di sacchetti di plastica «del nuovo corso» per il 2009. Un’offerta da 30 euro per 50 sacchetti, secondo il venditore. Un’anziana, resasi conto che si trattava di una truffa, ha scacciato il giovane e chiamato il «112». «Al centralino dei carabinieri rispondeva però una musichetta e alla fine ho rinunciato - ha detto la signora - Vorrei però che questa mia esperienza servisse a mettere in guardia altri anziani».