Il Castello Sforzesco in festa per Leonardo

Domenica 28 novembre tanti eventi gratuiti ed Eleonora Abbagnato a celebrare la Sala dell'Asse.Visite gratuite ai musei del
Castello (orario 9-17.30) e alle mostre: "Lo sguardo della fotografia
sulla città ottocentesca - Milano 1839-1899", ospitata nelle Sale
Panoramiche e "Aem dalla nascita a oggi", all'interno della Raccolta
Bertarelli

Milanoincontemporanea ama segnalare gli eventi di cultura e bellezza che celebrano la città della Madonnina, per questo non poteva assolutamente perdere l'appuntamento di festa e bellezza che si celebra domenica 28 novembre, dalle ore 9, al Castello Sforzesco. Come a dire, "una domenica di bellezza ed eleganza" alla quale prenderà parte anche la eccelsa etoile dell'Operà di Paris, Eleonora Abbagnato. Ma procediamo con ordine.

A distanza esatta di una settimana dalla Festa del Torrone che ha visto il maniero meneghino tornare ai fasti dell'età dei Visconti con un magnifico "corteo della sposa" in costume rinascimentale, Milano dedica un'altra giornata di festa ad uno dei suoi simboli urbani e lo fa con una domenica all'insegna di visite ai musei, itinerari sulle merlate, quindi laboratori per i bambini e l'esibizione di Eleonora Abbagnato, tutto a ingresso gratuito.

Il ricco calendario di eventi in un solo giorno sono infatti un’occasione di omaggio a Leonardo da Vinci e al suo Monocromo, dipinto che rappresenta una parte della decorazione della Sala delle Asse del Castello Sforzesco.

Si tratta di una pittura attribuita al maestro fiorentino nella progettazione e nella fattura, che è datata a partire dal 1948, inconfondibile nella sua superba rappresentazione a trompe l'oeil di radici vegetali e rami che si intrecciano nel soffitto a volta. la Festa dell'Asse è dunque una celebrazione preventiva che cade alla vigilia del restauro conservativo di questa meraviglia architettonica, che è stato previsto per l'anno prossimo con il contributo di A2A.

Domenica, proprio la sala leonardesca sarà al centro di un fitto programma di appuntamenti che prevedono visite gratuite ai musei del Castello (orario 9-17.30) e alle mostre: "Lo sguardo della fotografia sulla città ottocentesca - Milano 1839-1899", ospitata nelle Sale Panoramiche; "Aem dalla nascita a oggi", all'interno della Raccolta Bertarelli.

Momento clou della giornata e in sua chiusura sarà l'esibizione di Eleonora Abbagnato dal titolo "Emozioni a passo di danza", realizzata su coreografie di Petit e di Lifar e su musiche di Lalo e Kosma. Una suggestiva performance che comincerà alle ore 16.30, proprio all’interno della sala leonardesca, ma che verrò anche trasmessa su un grande schermo collocato sotto il portico dell'Elefante – sempre all’interno del Castello -, così da consentire a tutti la fruizione di questo momento celebrativo dedicato alla nostra città.

Per avere maggiori informazioni, ecco il programma completo:

Dalle ore 9.00 alle ore 17.30
Apertura straordinaria gratuita di tutti i musei del Castello:
- Museo d'Arte Antica
- Pinacoteca
- Museo dei Mobili e delle Sculture Lignee
- Raccolte d'Arte Applicata
- Museo degli Strumenti Musicali
- Museo Egizio
- Museo della Preistoria

Dalle ore 9.00
Visite guidate alla Strada Coperta a cura di Opera d'Arte

Ore 9.00 - 13.00 /14.00 - 17.30 (ultimo ingresso ore 16.30)
Mostra: "Lo sguardo della fotografia sulla città ottocentesca", Milano 1839 - 1899. Sale Panoramiche del Castello Sforzesco, Ingresso gratuito

Dalle ore 10.30 alle ore 16.30
A cura di "Sforzinda", Laboratori didattici per bambini

Ore 10.30
Tornei di Campionato Provinciale Semilampo

Ore 10.30
Partita commentata sulla scacchiera gigante

Dalle 10.30 alle 17.30
- Civica Raccolta Stampe Bertarelli
- Mostra del Concorso internazionale ex libris "AEM dalla sua nascita a oggi"

Dalle 10.30 alle 17.30
Sala Viscontea, a cura della Accademia Scacchi Milano "Scacchi Sforzeschi"

Dalle ore 14.00
Visite guidate alle Merlate del Castello a cura di AdArtem

Ore 15.00
Il Maestro gioca 20 partite in simultanea

Ore 16.30
- Sala delle Asse (ed in audio/video su schemo metri 3 x 3 presso il Portico dell'Elefante) "EMOZIONI A PASSO DI DANZA" con Eleonora Abbagnato
- Introduzione e commento di Massimiliano Finazzer Flory
- Suite en blanc, Adage
- Choréographie Serge Lifar
- Musique Edouard Lalo, extrait de Namouna
- Eleonora Abbagnato & Benjamin Pech
- Rendez Vous
- Choréographie Roland Petit
- Musique Joseph Kosma

Ore 17.30
Premiazioni

Il sito
www.comune.milano.it

Milanoincontemporanea