Castiglione, Prodi torna in vacanza in Toscana A convincerlo è bastato un sindaco di sinistra

<p>
E' tempo di villeggiatura anche per Prodi. Il Professore torna a Castiglione della Pescaia dopo quattro anni. Nostalgia? No, è bastato che il comune toscano cambiasse colore politico
</p>

Il professore non demorde: a quattro anni dallo scontro con l’allora sindaco del Pdl, Monica Faenzi, che gli dette del «maleducato» per non essere andato a salutarla, l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi (nella foto) è tornato a trascorrere le sue ferie in quel di Castiglione della Pescaia (Grosseto). Le cose, in effetti, sono molto cambiate dal 2007, e per lui oggi l’ambiente è più congeniale: non è più presidente del Consiglio, ma soprattutto l’amministrazione comunale è di un colore a lui molto più intonato rispetto alla vecchia tonalità, troppo tendente all’azzurro. Il nuovo sindaco di sinistra, Giancarlo Farnetani, infatti, non gli ha nemmeno dato il tempo di disfare le valigie, che ha subito chiamato per salutarlo. «Spero di poterlo incontrare quanto prima e di poter magari uscire con lui in bici». Monica Faenzi, oggi deputato Pdl, alla domanda: «Ha saputo? Prodi è tornato a Castiglione», replica: «Madonnina santa, basta con questa storia!». L’ex sindaco, infatti, preferisce l’equitazione al ciclismo. FBos