Catania e Mantova provocano l’Atalanta

Silvano Tauceri

Il vertice della classifica avanza compatto, attende la risposta dell’Atalanta impegnata domani nel derby con l’Albinoleffe che affida a Mondonico, cresciuto nerazzurro, le speranze di salvezza. Catania e Cesena vincono in trasferta confermando le ambizioni e le potenzialità di promozione; per gi etnei settimo successo esterno sul campo di un Vicenza che ha cercato il pareggio con un disperato assalto cui ha preso parte addirittura il portiere Sterchele che, trovandosi quasi a metà campo, ha favorito l’astuto raddoppio di Mascara dalla distanza a porta vuota. Il Cesena in rimonta a Bari ha confermato di avere l’attacco più prolifico in trasferta. Il Mantova tiene il passo ma soffre, per l’ennesima volta costretto a giocare in inferiorità numerica. Il Brescia lascia tre punti a Trieste dove Agostinelli festeggia il quinto cambio di panchina ma conserva sempre un vantaggio importante in zona play-off assieme al Torino, piuttosto incolore venerdì a Bologna.