Catania ringrazia il mercato di gennaio

Catania Vittoria del Catania ai danni di una Reggina in disarmo. Partita risolta per gli etnei dai gol realizzati proprio dai due terzini ingaggiati a gennaio. Il Catania si rende pericoloso con una punizione di Mascara. Al 35’ passa in vantaggio con un rasoterra dalla distanza di Capuano. Nella ripresa Reggina più propositiva, ma il Catania al 28’ raddoppia e chiude la partita con Potenza che, dopo un «liscio» del difensore calabrese Lanzaro e un tentativo di Paolucci, segna a porta a vuota.