Catena umana per salvare il parco

La situazione di degrado e abbandono in cui si trova il parco del Pineto, l’area verde protetta dei municipi XVIII e XIX, è a dir poco allarmante. Ieri mattina all’entrata di via Pineta Sacchetti, è stata creata una vera e propria «catena umana», composta da abitanti del quartiere, simpatizzanti e attivisti di Alleanza nazionale e di Azione giovani, per manifestare contro il degrado e l’abbandono in cui versa il parco. L’obiettivo del Pineto Day, come è stato ribattezzato, è quello di sensibilizzare l’amministrazione comunale (...)
SEGUE A PAGINA 50