Catricalà dice no a società per la rete

La nuova società chiamata a progettare e realizzare la Ngn (New generation network) non dovrebbe essere un consorzio di operatori di telecomunicazioni, perché un modello di questo tipo creerebbe preoccupazioni per l’Antitrust. Lo ha detto il presidente dell’Authority, Antonio Catricalà. Quanto a Google che starebbe per lanciare una piattaforma parallela per Google News proccupa Catricalà. L’Autorità italiana ha infatti aperto un’istruttoria nei confronti di Google Italia, poi estesa a Google Usa, su ricorso della Federazione italiana degli editori.