In cattedra i prof delle star americane

Il via in primavera, la sede è in Porta Venezia. Costa dai 4mila ai 13mila euro

The Actor's Academy Milano: così si chiama la scuola che utilizzerà il metodo Stanislavskij per la formazione di attori cinematografici e televisivi e che apre a Milano questa primavera con sede in Porta Venezia. Nata da un'idea di Edoardo Costa, la scuola «importerà» in Italia gli stessi docenti che insegnano nelle Academy americane e che hanno portato le star a conseguire nomination e Oscar. I corsi prevedono l'insegnamento di recitazione, doppiaggio e tecniche vocali sotto la supervisione di Roberto Pedicini, voce di Kevin Spacey e Bruce Willis, e di dizione. La scuola prevede, per iniziare, corsi intensivi di 6 settimane, per un totale di 180 ore, a partire dalla prima settimana di maggio, con orario dalle 10 alle 12 e dalle 13 alle 17 e serale dalle 18 alle 23. Le classi saranno composte da un massimo di 20 studenti. Da settembre inizieranno i corsi annuali per tutti i livelli dal basic all'advanced. I costi previsti per la frequenza andranno dai 4.000 euro per i corsi intensivi ai 13.000 per gli annuali, con la possibilità di pagamenti frazionati. Al termine di ciascun corso, gli allievi riceveranno un attestato di frequenza, un book fotografico, uno showreel di presentazione e un headshot da presentare ai provini. L'Accademia ha inoltre previsto una serie di borse di studio per gli studenti di maggior merito e talento, che offriranno la possibilità di frequentare altri corsi negli Stati Uniti, oltre alla segnalazione di questi studenti agli uffici casting nazionali e internazionali e agli agenti. Per informazioni www.actorsacademymilano.com oppure tel 393.9048874.