Catturato ladro serbo in fuga

Rocambolesca fuga di due ladri inseguiti dai carabinieri del nucleo radiomobile, la notte scorsa, dopo che avevano compiuto un furto in un negozio a via Belsiana. Alla fine uno dei due è stato arrestato. Era circa l’una di notte, quando una pattuglia dei carabinieri ha notato due individui intenti a caricare capi di abbigliamento su una Fiat Tipo. I due, alla vista dei carabinieri, si sono dati alla fuga, uno a piedi, l’altro a bordo dell’auto. Mentre il primo è riuscito a far perdere le tracce, il secondo, a bordo della Fiat è stato bloccato dai carabinieri, all'incrocio con via delle Carrozze. Prima però la Fiat era finita contro un muro abbattendo alcuni scooter. L’arrestato è di origine serba.