Cavallari (An) si candida al Comune, non al XVIII

In merito all’articolo «Grandi manovre anche nei municipi» firmato da Rita Smordoni e pubblicato mercoledì scorso, 5 marzo, sulla seconda pagina della cronaca di Roma, ci ha scritto il consigliere comunale di Alleanza nazionale Enrico Cavallari. «A proposito delle eventuali candidature municipali e comunali - precisa Cavallari - vorrei chiarire che quanto è stato scritto riguardo la mia persona è inesatto. Ci terrei che correggeste l'errore fatto scrivendo che sarò candidato nelle liste del Pdl al Comune di Roma e non come minisindaco del 18 municipio».