Cavalli, quattro giorni in Fiera dedicati ai purosangue 

La rassegna Cavalli a Milano, che debutta oggi a
Fieramilano e proseguirà fino al 24 ottobre.
Sono 70 mila i metri quadrati occupati da oltre 300 espositori. Quattro giorni di gare e esibizioni delle più varie discipline equestri, dal dressage alla monta western, 1.200 cavalli in
mostra, dagli esemplari spagnoli al cavallo maremmano, dagli americani ai purosangue arabi<br />

Quattro giorni di gare e esibizioni delle più varie discipline equestri, dal dressage alla monta western, e 1.200 cavalli in mostra, dagli esemplari spagnoli al cavallo maremmano, dagli americani ai purosangue arabi, che la leggenda vuole creati da Allah grazie all’unione dei quattro venti. Si presenta così la nuova rassegna Cavalli a Milano, che debutta oggi a Fieramilano e che proseguirà fino al 24 ottobre. Sono 70 mila i metri quadrati occupati da oltre 300 espositori, e decine gli eventi organizzati nell’ambito della rassegna che già nella prima giornata ha attirato numerosi appassionati. Molte anche le scolaresche di elementari e medie arrivate in fiera, con tanti bambini che hanno avuto il ’battesimo della sellà, salendo per la prima volta su un pony, accompagnati da esperti. Tra gli eventi di punta del salone spiccano il Gran Premio di Salto Ostacoli a sei stelle con un montepremi in denaro e, ogni giorno, una serata di gala con esibizioni di artisti equestri internazionali. Non mancheranno poi una serie di incontri con esperti, come i famosi ’sussurratorì specializzati nell’addestramento, e con veterinari per approfondire le tematiche legate alla salute degli animali.