Cavalli veste la Torre Branca e dà il via a sette notti di feste

La Torre Branca diventa una diva e indossa l’abito da sera. Firmato Roberto Cavalli. Stasera infatti, per la prima volta la torre del Parco Sempione, progettata da Giò Ponti negli anni ’30, diventa parte integrante dello spettacolo che sarà al centro della festa per il lancio della nuova bottiglia di Coca Cola Light rivisitata da Cavalli.
Momento clou del party organizzato al Just Cavalli Cafè (proprio sotto la torre), la performance di Kelly Rowland, ex voce delle Destiny’s Child. La pop star americana canterà due canzoni e si esibirà in una performance a sorpresa con quattro ballerini proprio davanti alla torre che farà parte della scenografia. Illuminata e vestita: perché la base della torre sarà ricoperta da metri e metri di tessuti con stampe Cavalli. Per dare l’impressione di una star che incede sul red carpet. Tutt’intorno alla torre, dopo la performance di Kelly Rowland, i mille e 500 invitati potranno scatenarsi nelle danze. Ospite d’onore un’altra pop star, la bionda Anastacia, ieri in prima fila alla sfilata Just Cavalli. Inseguita dai flash tanto quanto la collega Kelly, anche lei al défilé della linea giovane dello stilista. Entrambe con i piedi affondati nella sabbia, che ricopriva tutta la passerella, sulla quale hanno sfilato anche alcune maglie e abitini con le stampe dei volti di Roberto ed Eva Cavalli (un estratto dell’album di famiglia anni Settanta).
Altra protagonista del party, stasera, la Coca Cola Light: la tradizionale bottiglia in vetro è stata trasformata dallo stilista in una bottiglietta con stampe animalier molto cool in tre differenti versioni, già ieri servite in anteprima alla sfilata (i 300mila esemplari limited edition saranno invece in vendita fino a dicembre solo in Italia). Ma la festa Cavalli non parla solo americano, perché fra gli ospiti, ci saranno anche molti nomi italiani: Laura Chiatti, Martina Stella, Silvio Muccino, Violante Placido, Lapo Elkan, Eleonora Abbagnato, Gaia Bermani Amaral, Giorgia Surina, Justine Mattera. Sul palco saliranno poi Morgan (direttore artistico delle performance), i Bluvertigo, Giusi Ferrero e gli Aram Quartet, nuovi talenti di «X Factor», e i Vanilla Sky.
Il party alla Torre Branca dà il via alla lunga serie di feste della settimana, che si concluderanno sabato 27 con la serata russa a Palazzo Clerici (ospiti Clio Napoletano e la first lady russa Svetlana Medvedev). Fra i tanti appuntamenti, il più esclusivo sarà quello di giovedì per la cena organizzata a casa dello stilista Domenico Dolce, e poi per la festa di Dolce&Gabbana in una suite del Principe di Savoia. Ieri invece tutta Milano era all’inaugurazione della mostra sui 50 anni di Casadei alla Triennale. In mostra gli storici modelli di scarpe della Maison. Proiettati su un cubo, gli scatti della fotografa Ellen von Unwerth, e le cento foto d’archivio scattate dalla 29enne Ilaria Orsini, che faranno parte del libro sulla griffe.