Cavallo imbizzarrito travolge un giovane

Un venticinquenne di Tivoli è stato travolto da un cavallo imbizzarrito, durante il Palio di Castel Madama ed è rimasto ferito in maniera non grave. Poco dopo è stato trasportato nell’ospedale San Giovanni Battista di Tivoli e dimesso con una prognosi di dieci giorni. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata la presenza di un cane, parte del corteo dei figuranti, a innervosire il cavallo. Per raggiungere il luogo dell’incidente, l’ambulanza del 118 è stata preceduta da un’auto dei carabinieri per aprire un varco nel corteo storico. La sfilata ha poi ripreso il suo corso per le vie del centro storico. Duecento figuranti hanno attraversato il paese, rievocando i tempi di Madama Margarita d’Austria, figlia di Carlo V, a cui il Palio è dedicato. Cavalieri, dame e popolane hanno il compito di far rivivere le vicende storiche del borgo del Cinquecento. La manifestazione è proseguita davanti a un pubblico di diecimila persone con la Giostra del Saraceno, uno dei momenti cruciali del Palio in cui i quattro rioni si sfidano in una contesa a cavallo.