Il caviale Da Vinci, italiano e geniale

Note aromatiche morbide e sofisticate, leggere nuances di frutta secca, texture soffice e idratata, il sapore elegante e intenso: arriva il caviale Da Vinci, ottenuto dalla specie autoctona italiana di storione cobice (Acipenser Naccarii, il nome autentico) e prodotto nel Parco del Ticino dall'Ars Italica Calvisius, società del Gruppo Agroittica Lombarda Spa, il più grande produttore ed esportatore di caviale al mondo (25 tonnellate l'anno di cui 95 per cento si vende all'estero). Produce solo caviali in purezza, non essendo contemplato alcun incrocio fra specie differenti con cinque differenti tipologie di caviale ( gli altri quattro sono Oscietra Classic, Oscietra Royal, Oscietra Imperial e Sevruga). Il lancio è avvenuto nella Sala del Cenacolo del Museo Da Vinci, a Milano, con un catering di Vittorio, il noto ristorante che vanta tre stelle Michelin.