Il cda di Alitalia: proposte per l’acquisto entro il 6 dicembre

da Roma

Le eventuali proposte per l’acquisto di Alitalia potranno arrivare entro il 6 dicembre. È questa la previsione formulata dall’advisor della compagnia Citi sulla base degli approfondimenti in corso nell’ambito della procedura di vendita dell’aviolinea. Lo ha reso noto la compagnia in una nota diffusa al termine del consiglio di amministrazione di Alitalia, che si è riunito ieri sotto la presidenza di Maurizio Prato. «In tale sede - si legge nella nota - si è preso atto, in base a quanto riferito dall’advisor Citi, circa lo stato di avanzamento dei colloqui e dei contatti con i partecipanti al progetto della compagnia teso a individuare tempestivamente soggetti industriali e finanziari che si impegnino a promuovere il risanamento, lo sviluppo e il rilancio di Alitalia e disponibili, in tale contesto, ad acquisire il controllo della stessa».
In particolare, l’advisor Citi ha rappresentato che sono tuttora in corso alcuni approfondimenti con i soggetti interessati e, conseguentemente, prevede che le eventuali proposte possano arrivare entro il 6 dicembre, giovedì prossimo.