Il cda approva il piano 2010-11

Il Banco di Desio e della Brianza ha approvato il piano industriale per il biennio 2010-2011. L’obiettivo è riaffermare il modello di banca commerciale per la clientela e per le Pmi.Contestualmente al piano industriale, è stato approvato il piano sportelli per il prossimo biennio, che prevede l’apertura di 14 nuove filiali. La rete del gruppo, a fine 2011, dovrebbe raggiungere il numero di 186 sportelli. Per il patrimonio di gruppo si prevede il mantenimento degli attuali ratio di vigilanza, con coefficiente tier 1 nel biennio oltre il 10 per cento.