Il cda fa il punto sugli impieghi

Ultimo cda dell’anno ieri mattina per Mediobanca, preceduto da una breve riunione del comitato esecutivo. L’appuntamento è servito per un aggiornamento sugli impieghi e sull’andamento delle partecipazioni. I conti del primo semestre, che per l’istituto termina il 31 dicembre, saranno sul tavolo del cda il 24 febbraio. I consiglieri hanno poi affrontato le dimissioni di Pietro Ferrero per impegni nel gruppo alimentare di famiglia. Il board ha però solo preso atto della decisione dell’industriale senza cooptare un altro amministratore. Dopo pranzo il vertice ha incontrato i dipendenti per gli auguri.