Il cda rafforza il vertice e modifica lo statuto

Il consiglio di amministrazione di Astaldi che si è tenuto al termine dell’assemblea straordinaria che ha approvato modifiche allo statuto, tra cui la nomina di più amministratori delegati, ha previsto un ulteriore rafforzamento del vertice aziendale nel quadro degli obiettivi di crescita individuati dal piano industriale 2005-2009. Lo comunica una nota precisando che l’amministratore delegato Stefano Cerri si dedicherà prevalentemente al perseguimento degli obiettivi di crescita del gruppo e Giuseppe Cafiero, direttore generale per le attività estere, nominato amministratore delegato, si occuperà prevalentemente dell’attività industriale.