Cda di Unionfidi: voto contrario della Consulta delle imprese

Confcommercio Lazio, Confindustria Lazio e Federlazio, unitamente ai Consorzi di Garanzia Fidi, hanno espresso voto contrario sulla proposta formulata dall’azionista di maggioranza Sviluppo Lazio Spa per il rinnovo del consiglio di amministrazione di Unionfidi. Le associazioni hanno contestato le modalità del rinnovo, che a loro parere contravvengono ad un principio fondamentale di rappresentatività, in un contesto in cui sono presenti società ed enti pubblici e libere associazioni di imprese.