Cdb Web Tech si trasforma in Dea Capital

Con l'assemblea ordinaria e straordinaria che ha nominato il nuovo cda, il collegio sindacale e modificato lo statuto e la denominazione societaria, si chiude l'era di Cdb Web Tech e la finanziaria, passata dal controllo della famiglia De Benedetti a quello della De Agostini, diventa Dea Capital. Alla presidenza della società è stato nominato, a larga maggioranza, Lorenzo Pellicioli, ad della holding di Novara. Del nuovo consiglio fanno parte anche Lino Benassi, Rosario Bifulco, Marco e Roberto Drago. In cda anche Claudio Costamagna e Paolo Scaroni, oltre a Paolo Ceretti e Alberto Dessy. Della nuova Dea Capital, si sa solo che acquisirà partecipazioni indirette in attività di private equity o dirette nel private equity, prevalentemente in società non quotate. Entro due o tre mesi, ha detto Pellicioli, verranno rese note le strategie della società.